Pasta con crema di peperoni, capperi e provola

La pasta con crema di peperoni, capperi e provola è un primo piatto dal sapore e dal profumo intenso ed irresistibile. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Pasta con crema di peperoni, capperi e provola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta con crema di peperoni capperi e provola è tra i primi piatti più gustosi e semplici che potete preparare: colorata e fresca questa pietanza è ideale per la stagione estiva quando in giro è tutta un’esplosione di colori.

Questa ricetta mette d’accordo sia gli amanti delle verdure che vogliono stare sempre leggeri con piatti non troppo elaborati, sia quelli che oltre alla leggerezza gradiscono un po’ più di sapore. La crema di peperoni che propone questa ricetta ben si confà alla tipologia di pasta: gli elicoidali, infatti, vengono completamente avvolti dal condimento diventando quasi un tutt’uno.

La provola, poi, grattugiata ed aggiunta al piatto arricchisce il primo conferendogli un gusto ancora più intenso.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 320 g di elicoidali
  • 1 foglia di basilico
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 280 g di pomodori pelati
  • q.b di capperi
  • q.b di provola
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Iniziate la preparazione della pasta con crema di peperoni capperi e provola lavando accuratamente le verdure con abbondante acqua corrente in modo da eliminare eventuali residui di terra.

Tamponate i peperoni con uno scottex finché non saranno ben asciutti. Aiutandovi con un coltello eliminate il picciolo, tagliate in due il peperone e dopo aver tolto tutti i semi e le parti bianche tagliatelo a pezzetti. Procedete in questo modo per entrambi i peperoni. In una padella versate due cucchiai di olio evo e lo spicchio d’aglio (che avrete precedentemente pulito) e mettete sul fuoco a fiamma vivace per un paio di minuti circa.

A questo punto aggiungete i peperoni, aggiustate di sale e pepe e lasciate un po’ sulla fiamma finché non avranno cominciato ad appassirsi. Aggiungete i pomodori a pezzi, la foglia di basilico e i capperi e lasciate cuocere per 30 minuti circa. Quando i peperoni saranno cotti spegnete pure la fiamma e lasciate intiepidire un attimo.

Pasta con crema di peperoni, capperi e provola

Cuocete in una pentola con abbondante acqua salata gli elicoidali, tirateli al dente in modo che non scuociano durante la mantecazione. Frullate il condimento di peperoni con un mixer fino ad ottenere un crema densa e vellutata. Scolate la pasta e fatela mantecare assieme al condimento. Impiattate la pasta e aggiungete una spolverata di provola.

Servite la pasta con crema di peperoni capperi e provola in tavola ancora calda.

In alternativa potete preparare della pasta con peperoni o delle pasta con melanzane.

Pasta con crema di peperoni, capperi e provola

Conservazione

La pasta con crema di peperoni, capperi e provola si conserva per al massimo un paio di giorni ma andrà ripassata in padella prima di servirla nuovamente.

I consigli di Angela

Se volete potete sostituire i pomodori a pezzi con la passata di pomodoro. Fate attenzione a pulire bene i peperoni, se avrete cura di eliminare tutti i filamenti bianche ed i semi la verdura risulterà sicuramente più digeribile. Se non amate gli elicoidali potete scegliere un tipo di pasta che più gradite: per questa ricetta va bene sia la pasta fresca che la pasta secca.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!