Primi Piatti   •   Pesce   •   Senza lattosio

Pasta con fave e salmone affumicato

Un primo piatto ricco, colorato e dal sapore irresistibile. In più, si prepara in pochissimi minuti. La pasta con fave e salmone affumicato sarà un’ottima idea per un pranzo in famiglia e non solo. Scopriamo insieme come procedere per un risultato perfetto

Pasta con fave e salmone affumicato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta con fave e salmone affumicato è un piatto molto ricco e colorato che potrà essere realizzato anche da chi non è particolarmente ferrato tra i fornelli.

Fave e salmone, i due ingredienti principali della ricetta, conferiranno a questa preparazione una perfetta combinazione di sapori che convincerà anche i palati più esigenti e schizzinosi. Per assaporare al meglio le caratteristiche di questo primo di veloce realizzazione, la sua consumazione potrà essere accompagnata da un calice di buon vino bianco.

Ingredienti

  • 320 g di pasta
  • 300 g di fave
  • 100 g di salmone affumicato
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare la pasta con fave e salmone affumicato, iniziate dalle pulizie delle fave. Dividete a metà il baccello, estraete i semi, quindi eliminate l’escrescenza che ricopre il seme della fava. A questo punto scottate le fave in abbondante acqua bollente per circa 4 minuti, dopodiché scolatele e lasciate da parte.

Nel frattempo iniziate a mettere sul fuoco l’acqua per bollire la pasta. Quando sarà a bollore, salatela a piacere e mettete a cuocere la pasta che scolerete lasciandola bene al dente.

A questo punto, in una padella riscaldate 2-3 cucchiai di olio, aggiungete 2-3 spicchi d’aglio e la cipolla, ingredienti che andranno tritati finemente. Rosolate il tutto a fuoco basso per circa 4-5 minuti, aggiustando di sale e pepe e mescolando di tanto in tanto. Dopodiché aggiungete il salmone affumicato tagliato a fettine e continuate a rosolare il tutto per altri 2-3 minuti.

Infine, aggiungete nella padella la pasta precedentemente scolata e le fave. Fate saltare il tutto per circa 1-2 minuti, giusto il tempo per far amalgamare tutti i sapori. Servite la pasta subito dopo la preparazione con una spolverata di pepe macinato fresco e con del prezzemolo tritato finemente. La pasta è ora pronta per poter essere servita. 

Pasta con fave e salmone affumicato

Conservazione

La pasta con fave e salmone affumicato va consumata subito dopo la sua preparazione.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per realizzare la ricetta, potete usare le fave fresche o se preferite potranno andare bene anche quelle surgelate. Per apprezzare al meglio il piatto, potete scegliere il formato di pasta che più preferite. Potete poi arricchire la pasta aggiungendo dei capperi o dell'aneto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!