Rigatoni con pesto, salmone affumicato e pomodorini

I rigatoni con pesto, salmone affumicato e pomodorini sono uno di quei piatti perfetti per i giorni di festa. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Rigatoni con pesto, salmone affumicato e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I rigatoni con pesto, salmone affumicato e pomodorini sono un primo piatto facile e veloce da realizzare nonchè cremoso e dal sapore stuzzicante. Una portata ideale da servire durante un’occasione speciale, ad esempio per le festività natalizie in famiglia, sorseggiando un buon bicchiere di vino bianco leggermente frizzante.

Si tratta di una ricetta veloce da preparare ma che stupirà i vistri ospiti per la sua particolarità e per il gusto coinvolgente. Se lo gradite, potete sostituire il formato di pasta ad esempio con dei fusilli o casarecce.

Vediamo quindi come si prepara.

Ingredienti

  • 160 g di rigatoni
  • 80 g di salmone affumicato
  • 10 pomodorini
  • 4 cucchiai di pesto alla genovese
  • 1/4 di cipolla
  • 20 ml di vino bianco
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per realizzare i rigatoni con pesto, salmone affumicato e pomodorini per prima cosa tritate finemente la cipolla e mettetela in un pentolino capiente insieme a 1-2 cucchiai d’acqua e una foglia di alloro (facoltativo). Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate cuocere dolcemente la cipolla (questo passaggio è necessario affinchè la cipolla diventi tenera senza bruciacchiarsi).

Quando l’acqua sarà completamente evaporata, aggiungete i cucchiai di olio extra vergine d’oliva e fate soffriggere la cipolla. Unite il salmone affumicato tritato al contello e fatelo saltare a fiamma vivace per qualche minuto. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

Aggiungete adesso i pomodorini tagliati a metà e fate cuocere il condimento per altri 5 minuti appena, in modo che i pomodorini rimangano integri. Trascorso questo tempo, regolate di sale e tenete il condimento al caldo. Proseguite adesso con la cottura della pasta.

Cuocete i rigatoni in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli dapprima con il pesto alla genovese e successivamente con il condimento di salmone affumicato e pomodorini. Servite la pasta ben calda, decorando i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

Ottimi da portare a tavola anche dei tagliolini al salmone o degli spaghetti alle vongole.

Rigatoni con pesto, salmone affumicato e pomodorini

Conservazione

I rigatoni con pesto, salmone affumicato e pomodorini devono essere consumati al momento della preparazione, pertanto non sarà possibile conservarla.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per una versione senza lattosio, sarà possibile realizzare un pesto alla genovese fatto in casa, utilizzando un formaggio stagionato almeno per 36 mesi (quindi senza lattosio). Sarà possibile sostituire il formato di pasta con delle fettuccine oppure con dei fusilli o ancora con delle casarecce siciliane.

Altre ricette interessanti
Commenti
Claudio Bosisio
Claudio Bosisio

01 gennaio 2018 - 21:10:43

Delizia fantastica!

0
Rispondi