Pasta con pesto di rucola e pomodorini

La pasta con pesto di rucola e pomodorini è un primo piatto cremoso, veloce da preparare e di sicuro effetto. Ecco la ricetta

Pasta con pesto di rucola e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta con pesto di rucola e pomodorini è un primo piatto molto semplice da realizzare ma cremoso e ricco di sapore, che conquisterà tutti con il suo gusto avvolgente.

La preparazione è molto semplice ed abbastanza veloce, sarà perfetto anche per coloro che non hanno molto tempo da dedicare alla preparazione dei pasti o per chi non ha grande esperienza in cucina. Il risultato finale, però, sarà di grande effetto e sarà perfetto quindi anche per le situazioni più formali e particolari.

Vediamo, quindi, come preparare la pasta con pesto di rucola e pomodorini.

Ingredienti

  • 400 g di bucatini
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 150 g di pomodorini
  • 1 cipolla
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe

Ingredienti per il pesto di rucola

  • 70 g di rucola
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 g di pecorino
  • q.b di sale
  • 30 g di pinoli

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta con pesto di rucola e pomodorini dovete partire dalla rucola, che dovrà essere lavata sotto abbondante acqua fredda corrente così da ripulirla per bene. Una volta lavata ed asciugata la rucola andrà inserita all’interno del mixer insieme allo spicchio d’aglio, al pecorino, ai pinoli ed a sale ed olio extravergine d’oliva.

Fate andare il tutto a bassa velocità continuando ad aggiungere l’olio extravergine d’oliva fino a quando avrete ottenuto una crema ben fluida e cremosa. Se volete un risultato più intenso aggiungete dell’altro formaggio grattugiato, altrimenti aggiungete altro olio extravergine d’oliva. L’deale, però, è aggiungere l’olio poco per volta così che riusciate a dosarne la quantità al meglio.

Fatto questo dedicatevi ai pomodorini, che dovranno essere lavati e privati del picciolo, asciugati e divisi in quarti. Dedicatevi quindi alla cipolla, che andrà tritata molto finemente. Dosate la quantità di cipolla in base al risultato finale che volete ottenere. Fate andare per qualche minuto i pomodorini fino a quando inizieranno ad appassire aggiustando di sale ed eventualmente anche con del pepe.

Fatto questo dedicatevi alla pasta, che dovrà cuocere in abbondante acqua salata portata ad ebollizione. La pasta andrà scolata quando è ancora al dente conservando alcuni mestoli di acqua di cottura perché vi serviranno per la mantecatura del piatto.

Una volta che i bucatini saranno pronti aggiungeteli in padella ai pomodorini e continuate a far saltare il tutto. Aggiungete quindi il pesto di rucola e qualche cucchiaio di acqua di cottura che avete tenuto da parte precedentemente. Fate andare il tutto ed a questo punto la pasta con pesto di rucola e pomodorini è pronta per essere servita ai vostri ospiti quando è ancora ben calda così da apprezzarne al meglio la cremosità.

In alternativa potete preparare degli spaghetti al pesto o degli gnocchi al pesto di zucchine.

Pasta con pesto di rucola e pomodorini

Conservazione

La pasta con pesto di rucola e pomodorini va consumata ben calda subito dopo la sua preparazione.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Dosate la quantità di formaggio, di pinoli e di olio all'interno del pesto di rucola a seconda del risultato finale più o meno cremoso o più o meno intenso che volete ottenere. Se lo desiderate, per un sapore meno forte, potete utilizzare metà della dose indicata di pecorino ed aggiungere in eguale misura del parmigiano reggiano grattugiato. Il risultato finale sarà comunque ottimo. Per dare una nota croccante al vostro piatto potete decorare con dei pinoli saltati in padella.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!