Spaghetti con pesto di rucola, fiori di zucca e pomodorini

Gli spaghetti con pesto di rucola, fiori di zucca e pomodorini sono un primo piatto a base di verdure colorato, profumato e davvero gustoso. Ecco la ricetta

Spaghetti con pesto di rucola, fiori di zucca e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti con pesto di rucola, fiori di zucca e pomodorini sono un primo piatto molto colorato e saporito, ideale da preparare sia in primavera che in estate.

Il pesto di rucola è una valida alternativa al classico pesto alla genovese, è facile da preparare e ci vogliono pochi (ma buoni) ingredienti. Il piatto è arricchito da fiori di zucca e pomodorini, per un risultato ancora più gustoso e bello da vedere!

Ecco come prepararli.

Ingredienti

  • 50 g di rucola
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 80 ml di olio extravergine d’oliva
  • 30 g di mandorle pelate 
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di sale
  • 160 g di spaghetti
  • 15 fiori di zucca
  • 10 pomodorini
  • 1/2 cipolla

Preparazione

Per realizzare gli spaghetti con pesto di rucola, fiori di zucca e pomodorini innanzitutto procedete con la preparazione del pesto di rucola. Nel robot da cucina mettete la rucola fresca (meglio se biologica), le mandorle pelate, il Parmigiano Reggiano grattugiato fresco, lo spicchio d’aglio intero e sbucciato, una presa di sale e infine l’olio extra vergine d’oliva. Frullate il tutto fino ad ottenere una densa crema e tenete da parte in frigorifero.

Tritate finemente mezza cipolla e trasferitela in una pentola capiente insieme ad un mestolino d’acqua. Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate stufare la cipolla. Quando l’acqua sarà evaporata, unite l’olio extravergine d’oliva e mescolate con cura. Fate soffriggere la cipolla e quando quest’ultima sarà dorata aggiungete i fuori di zucca puliti e tagliati a metà. Mescolate con cura e successivamente aggiungete i pomodorini, anch’essi tagliati a metà.

Lasciate cuocere le verdure a fiamma moderata, coprendo con un coperchio, per circa 10 minuti o comunque fino a quando le verdure diventano tenere. Spegnete infine il fuoco e tenete il condimento da parte.

Procedete con la cottura della pasta, scolatela al dente e conditela con il pesto di rucola, impiattate e condite anche con i fiori di zucca e i pomodorini. Prima di servire, decorate i piatti con foglioline di basilico fresco (facoltativo). 

In alternativa potete preparare della pasta con pesto di zucchine o degli spaghetti al pesto.

Spaghetti con pesto di rucola, fiori di zucca e pomodorini

Conservazione

Gli spaghetti con pesto di rucola, fiori di zucca e pomodorini vanno consumati subito.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Gli spaghetti con pesto di rucola, fiori di zucca e pomodorini sono un primo piatto leggero, saporito e colorato, ideale da servire durante le giornate più calde dell'anno. Per la preparazione del pesto di rucola è consigliabile di utilizzare della rucola biologica e comunque freschissima; anche gli altri ingredienti (come ad esempio i fiori di zucca) devono essere freschi, per garantire un risultato perfetto del piatto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!