Primi Piatti   •   Paste fredde   •   Vegeteriano   •   Vegano

Pasta fredda con verdure

La pasta fredda con verdure è un primo piatto perfetto anche per le giornate più calde della primavera e dell'estate. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Pasta fredda con verdure
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta fredda con verdure è un primo fresco e gustoso ideale per questo periodo. Un idea molto carina può essere quello di servirlo nel barattolo di vetro così da non rinunciare anche fuori casa ad un piatto completo.

Il formato di pasta preferibilmete deve essere rigato in modo che tutte le verdure con il misto di aromi si amalgamino tra loro. Le verdure si possono sia grigliare che friggere dipende dai gusti. In questo caso ho prefito fare un misto.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 3 zucchine genovesi
  • 4 peperoni
  • 250 g di mezze maniche
  • q.b di olio di semi di mais
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di menta
  • q.b di origano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe verde
  • 1 cucchiaino di aceto di mele

Preparazione

Per preparare la pasta fredda con verdure il passaggio fondamentale è lavare e asciugare tutte le verdure che volete utilizzate. Le melanzane una volta tagliate immergetele in abbondante acqua fredda con del sale e tenetele a bagno almeno 30 minuti prima di friggerle. Una vola trascorso il tempo strizzate e in abbondante olio di semi friggete per 3/4 minuti e successivamente disponete su di un foglio di carta assorbente.

Disponete sul fuoco la pentola con acqua leggermente salata e cuocete la pasta al dente. Scolatela e conditela con un cucchiaio di olio evo. Nel frattempo cuocete anche le zucchine. Potete decidere a seconda dei vostri gusti se grigliarle oppure cuocerle in padella.

Mettete i peperoni in forno a 200°C su carta forno cosparsi con un po’ d’olio evo e cuocete per 25/30 minuti. Poi ancora caldi inseriteli in un saccetto per alimenti: il calore farà si che la pellicina venga via molto velocemente.

Una volta che tutte le verdure sono pronte procedete con unire tutti gli aromi con un paio di cucchiai di olio evo, sale e pepe q.b e condite le pasta. Aggiungete poi anche le verdure e lasciate a temperatura ambiente almeno 30 minuti prima di servire.

Al momento di servire la pasta se piace aggiungete un cucchiaino di aceto di mele. 

In alternativa potete preparare un’insalata di pasta Mediterranea o un’insalata di riso.

Conservazione

La pasta fredda con verdure si conserva per al massimo un giorno.

Carmela Di Matteo

I consigli di Carmela

Le verdure si possono decidere in base ai gusti. Il formato di pasta si può cambiare. Potete servire la pasta all'interno di una pirofila capiente che vi consenta di girare il primo con le verdure prima di impiattare. L'aceto di mele si può evitare come sostituire con quello balsamico o bianco.

Altre ricette interessanti
Commenti
Emilia Cocco
Emilia Cocco

11 luglio 2017 - 07:13:37

In questo periodo mi piacciono molto le paste fredde, avendo a disposizione verdure di stagione frasche dal mio orto, mi diverto molto nel prepararle. Grazie dei consigli

0
Rispondi
Tiziana D'angiola Federico
Tiziana D'angiola Federico

12 maggio 2017 - 12:14:57

Sempre originali belle e gustose le tue ricette

0
Rispondi
Tiziana D'angiola Federico
Carmela Di Matteo

12 maggio 2017 - 17:21:41

Grazie tesoro

0