Pasta fredda con zucchine e primosale

La pasta fredda con zucchine e primosale è un piatto semplice e molto fresco, perfetto per l'estate. Ecco la ricetta

Pasta fredda con zucchine e primosale
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta fredda con zucchine e primosale è un primo piatto molto semplice da preparare, perfetto con l’arrivo dell’estate in occasione di pranzi all’aperto o anche come pranzo da portare in ufficio.

In questa preparazione è utilizzato il primosale, un formaggio fresco e dalla consistenza piuttosto morbida e delicata. Questo formaggio si presta per moltissimi abbinamenti ed è perfetto anche in preparazioni di questo tipo. La pasta fredda con zucchine e primosale è perfetta se consumata subito dopo la preparazione.

Vediamo come prepararla.

Ingredienti

  • 360 g di fusilli
  • 2 zucchine
  • 150 g di primosale
  • 5 noci
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare la pasta fredda con zucchine e primosale iniziare facendo cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del condimento a base di zucchine, formaggio e noci. Prendete le zucchine e lavatele accuratamente, poi mondatele e tagliatele a rondelle non troppo sottili in modo che non si spappolino durante la cottura. Mettete una griglia sul fuoco e grigliare le zucchine da entrambi i lati. Trasferire le zucchine grigliate su di un piatto da portata e lasciare intiepidire.

Intanto tagliare il formaggio primosale a cubetti e tritare grossolanamente i gherigli di noci.

Scolate la pasta ormai cotta e passatela sotto acqua corrente fredda in modo da bloccare la cottura. Tagliate le zucchine grigliate a spicchi, poi trasferire tutti gli ingredienti in una ciotola capiente. Condite con un filo d’olio e mescolate. Coprire con un velo di pellicola per alimenti e fate riposare la pasta fredda con zucchine e primosale in frigorifero per almeno mezz’ora prima di servire.

Servite decorando il piatto con delle foglioline di basilico fresco.

In alternativa potete preparare una pasta fredda alla mediterranea o una pasta fredda alla genovese.

Conservazione

La pasta fredda con zucchine e primosale si conserva per un paio di giorni in frigorifero in un contenitore ermetico. Andrà lasciata a temperatura ambiente per un’ora circa prima di consumarla.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

Per questa preparazione vi consiglio di utilizzare delle zucchine scure. Cercate di realizzare delle rondelle non troppo sottili, altrimenti la consistenza delle zucchine ne risentirà prima del termine della preparazione. Oltre che con la pasta classica potete preparare questo tipo di pasta fredda utilizzando la pasta integrale dal sapore rustico.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!