Penne broccoli e pesto

Le penne broccoli e pesto sono un primo piatto molto cremoso che si prepara in poco tempo. Ecco la ricetta

Penne broccoli e pesto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le penne broccoli e pesto sono un primo piatto molto profumato, sfizioso ma che si preparerà davvero in pochissimo tempo. Potete partire dalla preparazione del pesto alla genovese fatto in casa oppure potete utilizzarne uno già pronto, velocizzando in questo modo ancora di più la preparazione del vostro piatto.

Una preparazione semplice, quindi, che non vi porterà via tanto tempo ma che darà vita ad un piatto molto raffinato, ideale anche da servire in giornate più particolari o durante i giorni di festa.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime penne broccoli e pesto.

Ingredienti

  • 400 g di penne
  • 400 g di broccoli
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per il pesto alla genovese

  • 120 ml di olio extravergine d’oliva
  • 90 g di parmigiano reggiano
  • 40 g di pecorino
  • 25 g di pinoli
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle penne broccoli e pesto dovete partire proprio dai broccoli. Questi, infatti, andranno lavati accuratamente, ridotti in cime e poi messi a lessare in abbondante acqua salata per circa 10 minuti o fino a quando saranno ben morbidi.

Non fate cuocere troppo i vostri broccoli in questa fase perché dovrete poi passarli in padella insieme alle penne durante la fase finale della preparazione e rischiereste di romperli. Mentre i broccoli cuociono in acqua salata dedicatevi alla preparazione del pesto.

Pesto alla genovese

Preparare un buon pesto alla genovese dovete partire delle foglie di basilico, che dovranno essere lavate e asciugate accuratamente. Queste andranno messe all’interno di un mortaio o di un mixer dove dovrete aggiungere anche gli altri ingredienti, ovvero l’olio a filo, via via i formaggi, l’aglio ed i pinoli ed aggiustare il tutto di sale in base vostri gusti.

Il vostro pesto alla genovese sarà pronto quando avrà una consistenza perfettamente cremosa e densa. Qualora non aveste ancora raggiunto questo risultato aggiungete dell’altro formaggio o dell’altro olio se volete un pesto più o meno cremoso.

Condimento

Adesso che anche il pesto è pronto non vi resta che passare alla composizione vera e propria del vostro piatto. Mettete a cuocere le penne in abbondante acqua salata e scolatele quando saranno al dente. Prendete i broccoli, scolateli, passateli in padella con uno spicchio d’aglio e dell’olio extravergine d’oliva che avrete fatto dorare per un paio di minuti. Saltate i broccoli, aggiustate di sale e versatevi le penne una volta cotte.

Amalgamate per bene il tutto per un minuto circa ed aggiungete anche il pesto alla genovese. Fate saltare per un altro minuto ed a questo punto le vostre penne broccoli e pesto saranno pronte per essere servite ai vostri ospiti quando sono ancora ben calde.

In alternativa potete preparare degli spaghetti pesto e calamari o dei semplici spaghetti al pesto.

Penne broccoli e pesto

Conservazione

Le penne broccoli e pesto si conservano per al massimo un giorno. L’ideale, però, è consumarle ben calde così da apprezzarne perfettamente la cremasità.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete utilizzare un qualsiasi formato di pasta corta, a seconda dei vostri gusti. Se lo desiderate potete aumentare o diminuire la quantità del pesto alla genovese a seconda del risultato più o meno cremoso che volete ottenere. Fate particolare attenzione alla cottura dei broccoli, perché se procedete troppo con la cottura in acqua salata rischiereste di vederli rompere quando saltate la pasta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!