Penne con crema di zafferano e cicoria

Le penne con crema di zafferano e cicoria sono un primo piatto che si prepara molto velocemente e che saprà stupire tutti con ingredienti semplici. Ecco la ricetta

Penne con crema di zafferano e cicoria
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le penne con crema di zafferano e cicoria sono un primo piatto di facile e veloce preparazione, che unisce alla perfezione il sapore amarognolo e deciso della cicoria con la dolcezza della crema allo zafferano e panna. Un piatto semplice, ma non per questo meno gustoso e appetitoso di tanti piatti più elaborati.

Vediamo, quindi, insieme, passo dopo passo, come preparare le penne con crema di zafferano e cicoria ed alcuni consigli utili per una buona riuscita del vostro primo piatto.

Ingredienti

  • 400 g di penne
  • 100 g di cicoria
  • 150 g di panna
  • 1 cipollotto
  • q.b di aglio
  • 1 bustina di zafferano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiai di acqua

Penne-con-crema-di-zafferano

Preparazione

Per preparare le penne con crema di zafferano e cicoria per prima cosa prendete un cipollotto e dopo averlo pulito dallo scarto e lavato sotto l’acqua corrente, tagliatelo a rotelline piuttosto sottili.

In una capiente padella antiaderente versate un giro d’ olio, il cipollotto, qualche pezzettino di aglio e fate rosolare a fuoco dolce. Prendete la cicoria, e dopo averla pulita dallo scarto, tagliatela a listarelle, aggiungetela al cipollotto e fate rosolare fintano che la stessa risulta avvizzita, regolate di sale e pepe, spegnete il fuoco, e mettete gli ingredienti in un piatto a riposare.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata, avendo l’accortezza di tenere da parte qualche cucchiaiata dell’acqua di cottura.

Ora prendete una scodella e versateci la panna, la bustina di zafferano e un cucchiaio dell’acqua di cottura e mescolando energicamente formate una crema di un bel colore giallo, assicurandovi che lo zafferano si sciolga tutto.

Scolate la pasta ancora al dente, mettetela nella padella antiaderente, accendete il fuoco, versateci sopra la crema allo zafferano e fate insaporire. Aggiungete la cicoria e il cipollotto, e mescolando con cura fate insaporire per un minuto.

Spegnete il fuoco, versate la pasta nei piatti e guarnite con scaglie di Grana a piacere.

In alternativa potete preparare delle tagliatelle ai funghi o della pasta spinaci e ricotta.

Penne-con-crema-di-zafferano

Conservazione

Le penne con crema di zafferano e cicoria si conservano in frigorifero per un giorno anche se è consigliabile consumarle ancora calde.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per preparare le penne con crema di zafferano e cicoria, io ho utilizzato panna da cucina, ma se vi avanza in frigorifero del Philadelphia, non esitate a metterne qualche cucchiaiata. Conferisce a questo piatto una maggiore cremosità e dolcezza che non guasta. Inoltre, io l'ho preparata con scaglie di grana, ma potete sostituirlo con groviera.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!