Penne con zucchine, mortadella e fiori di zucca

Le penne con zucchine, mortadella e fiori di zucca sono un primo piatto molto semplice e facile da preparare, gustoso e dal profumo inconfondibile. Ecco la ricetta

Penne con zucchine, mortadella e fiori di zucca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le penne con zucchine, mortadella e fiori di zucca sono un primo piatto semplice, di veloce preparazione, piuttosto gustoso e che accoglie nel suo interno le zucchine ed i loro fiori, (simbolo per eccellenza dell’estate), il tutto arricchito dalla mortadella e dal gusto unico e inconfondibile dello zafferano. E’ un piatto ideale per l’estate visto che in questa stagione si trovano i fiori di zucca freschi.

Vediamo, quindi, insieme come preparare le penne con zucchine, mortadella e fiori di zucca ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 400 g di penne
  • 1 cipolla rossa
  • 1 bustina di zafferano
  • 2 zucchine
  • 15 fiori di zucca
  • 50 g di mortadella
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare le penne con zucchine, mortadella e fiori di zucca per prima cosa prendete la cipolla e dopo averla lavata e pulita dallo scarto tagliatela a rotelle piuttosto sottili. In una grossa padella mettete un giro d’olio e fate appassire a fuoco basso la cipolla. Prendete le zucchine e dopo averle lavate e pulite dallo scarto, tagliatele a dadini e andate ad aggiungerle alla cipolla. Fate cuocere le zucchine per una decina di minuti. Prendete il mixer e tritate bene le fette di mortadella.

Una volta finemente tritate andate ad aggiungerle alla cipolla e zucchine e fate cuocere ancora per 2 o 3 minuti. Prendete i fiori di zucca e dopo averli lavati e privati dello scarto tagliateli a strisce non troppo sottili. Nel frattempo porta ad ebollizione una pentola piena d’acqua, salate e cuocete le penne avendo l’accortezza di tenere da parte quattro cucchiai dell’acqua di cottura.

Penne con zucchine, mortadella e fiori di zucca

Nella padella in cui avete fatto cuocere la cipolla, le zucchine e la mortadella, aggiungete i fiori di zucca, versate la bustina di zafferano e girate molto bene fino a quando tutti gli ingredienti si saranno colorati di giallo, aggiungete i cucchiai d’acqua della cottura, regolate di sale e pepe, fate evaporare tutta l’acqua e spegnete.

Scolate la pasta e versatela nella padella dove avete preparato il condimento, versate un giro d’olio e facciamo te saltare a fuoco vivo per qualche istante. Spegnete e servite subito.

In alternativa potete preparare un risotto ai fiori di zucca o della pasta con zucchine fritte.

Penne con zucchine, mortadella e fiori di zucca

Conservazione

Le penne con zucchine, mortadella e fiori di zucca si conservano in frigorifero per un giorno. L’ideale, però, è consumare il piatto subito dopo la preparazione.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per la preparazione di questo primo piatto io ho preferito tritare finemente la mortadella, ma comunque si presta molto bene anche ad essere servito con la mortadella tagliata a fettine piuttosto sottili, o spezzettate grossolanamente con le mani, dipende tutto dai vostri gusti personali. Mentre i fiori si possono raccogliere sia dalle zucche che dalle zucchine.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!