Penne rigate con crema di mortadella e pistacchi

A volte bastano pochi ingredienti per dare vita ad un grande piatto. Delle penne rigate con crema di mortadella e pistacchi sapranno deliziare anche i palati più esigenti, che prediligono gusti forti ed abbinamenti particolari. Un primo piatto cremoso ed invitate a cui sarà davvero difficile dire di no. Scopriamo, quindi, insieme come prepararlo al meglio

Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Pochissimi ingredienti e giusto il tempo di cottura della pasta ed il gioco è fatto: avrete dato vita ad un primo piatto davvero straordinario e molto particolare.

Le penne rigate con crema di mortadella e pistacchi sono piatto dal sapore delicato e molto profumato, i pistacchi ovviamente si sposano alla perfezione con la mortadella e il formaggio spalmabile dona la giusta cremosità.

Scopriamo, quindi, insieme come preparare questo delizioso piatto al meglio così da lasciare i vostri ospiti letteralmente senza parole.

Ingredienti

  • 200 g di penne
  • 150 g di mortadella
  • 30 g di pistacchi
  • 120 g di philadelphia
  • q.b di noce moscata
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pepe bianco

Preparazione

Il primo passaggio per preparare questo piatto è di disporre sul fuoco una pentola capiente per poter cuocere la pasta con abbondante acqua salata.

Successivamente dedicatevi alla preparazione della crema che non ha tempi di cottura lunghi.

Con l’aiuto di un frullatore ad immersione mettete la mortadella nel bicchiere con un po’ di acqua di cottura della pasta (la quantità di acqua è indicativa: se vi piace una crema più densa metterete poco liquido; mentre se preferite una crema più liscia aggiungetene in quantità maggiore regolandovi man mano), emulsionate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Metà del composto andrà in padella antiaderente con un filo di olio, al resto dovrete aggiungere il formaggio, i pistacchi e regolare di sale pepe. Sela gradite, aggiungete un pizzico di noce moscata.

Scolate la pasta molto al dente, versatela nella padella e insaporite per un paio di minuti . Fuori dal fuoco unite il resto della crema con il formaggio, olio e acqua di cottura e mantecate delicatamente.

Volendo quando impiattate potete guarnire il vostro piatto con alcune striscioline di mortadella e dei pistacchi tagliati in modo grossolano. Se piace potete aggiungere del formaggio stagionato grattugiato.

Conservazione

Le penne rigate con crema di mortadella e pistacchi vanno consumate ben calde dopo la loro preparazione.

Carmela Di Matteo

I consigli di Carmela

Potete utilizzare qualsiasi formato di pasta, se preferite un sapore più deciso si può sostituire il formaggio spalmabile con del buon gorgonzola. Acquisterà di sicuro un sapore più deciso. Se avete tempo sufficiente le striscioline di mortadella volendo le potete ripassare in padella in modo da renderle croccanti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!