Penne rigate con crema di salmone affumicato e funghi porcini

Tutto il sapore del salmone e dei funghi porcini in un primo piatto eccezionale e dal sapore intenso. Queste penne rigate con crema di salmone affumicato e funghi porcini sono una vera delizia per il palato

Penne rigate con crema di salmone affumicato e funghi porcini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se siete alla ricerca di un primo piatto cremoso e particolare da realizzare per un’occasione speciale, allora queste penne rigate con crema di salmone affumicato e funghi porcini faranno al caso vostro!

Si tratta di un primo piatto a base di pesce dal sapore stuzzicante e al tempo stesso facile e veloce da realizzare.

Per la realizzazione di questa portata è stata utilizzata la panna da cucina aromatizzata al salmone affumicato ma se non riuscite a trovarla potete utilizzare la classica panna uht. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 170 g di penne
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 70 g di salmone affumicato
  • 15 g di funghi porcini secchi
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • 125 ml di panna da cucina al salmone

Preparazione

Preparare le penne rigate con crema di salmone affumicato e funghi porcini è piuttosto semplice e non serve essere esperti in cucina. Per prima cosa mettete a rinvenire i funghi porcini secchi in una ciotola con abbondante acqua tiepida per circa 1 ora. Trascorso questo tempo, strizzate i funghi e tritateli grossolanamente.

Preparate adesso il soffritto di cipolla: tritate finemente quest’ultima e mettetela in un pentolino capiente insieme ai cucchiai di olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma medio-bassa quindi fate soffriggere dolcemente la cipolla.

Quando quest’ultima sarà dorata, aggiungete i funghi porcini e fateli saltare a fiamma vivace per 1-2 minuti, successivamente unite il salmone affumicato anch’esso tritato e fate rosolare il tutto ancora per qualche istante. Aggiungete adesso la panna aromatizzata al salmone e mescolate con cura.

Abbassate la fiamma al minimo e lasciate insaporire il condimento (non sarà necessario aggiungere sale). Quando il condimento sarà pronto, tenetelo al caldo e procedete con la cottura della pasta.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e, non appena raggiunge il bollore, cuocete le penne rigate mescolando di tanto in tanto. Quando la pasta sarà al dente, scolatela e conditela con il condimento preparato precedentemente. Servite infine la pasta ben calda, dopo aver decorato i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

Penne rigate con crema di salmone affumicato e funghi porcini

Conservazione

Questa portata va consumata al momento della preparazione e quindi non potrà essere conservata successivamente.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per un risultato a prova di chef, utilizzate sempre ingredienti freschi e di qualità, ad esempio scegliete una tipologia di salmone affumicato preferibilmente scozzese e selvaggio. I funghi porcini devono essere messi in acqua per almeno 30-45 minuti, altrimenti rimarranno duri durante la cottura. Infine è consigliabile utilizzare la panna da cucina aromatizzata al salmone affumicato, che rende il piatto ancora più appetitoso.

Altre ricette interessanti
Commenti
Delia Ubaldi
Delia Ubaldi

22 febbraio 2018 - 15:22:05

Salmone e funghi abbinamento squisito!

0
Rispondi
Delia Ubaldi
Giovanna La Barbera

22 febbraio 2018 - 16:18:14

Grazie!

0