Rigatoni con pesto di peperoni e pomodori secchi

Un primo piatto veloce e semplice ma dal gusto così intenso da conquistare davvero tutti. Dei rigatoni con pesto di peperoni e pomodori secchi saranno un grandissimo successo. Con la loro cremosità ed loro gusto accontenteranno tutti

Rigatoni con pesto di peperoni e pomodori secchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta con il pesto di peperoni è un primo piatto semplice ma dal sapore deciso, ideale da preparare nei mesi più caldi dell’anno e da servire durante un pranzo o cena in compagnia.

Questo pesto può, comunque, essere arricchito con altri ingredienti, per renderlo ancor più invitante e stuzzicante. Ad esempio i rigatoni con pesto di peperoni e pomodori secchi sono una variante golosa e saporita, perfetta per stupire i propri commensali durante un pranzo estivo. Realizzare questo piatto è abbastanza semplice e veloce. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 180 g di rigatoni
  • 1 peperone rosso
  • 10 foglie di basilico
  • 6 mandorle
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 3 pomodori secchi sott’olio
  • 2 cucchiaini di pecorino
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale

Preparazione

Preparare i rigatoni con pesto di peperoni e pomodori secchi è molto semplice e veloce; per iniziare, lavate con cura il peperone rosso ed eliminate il picciolo e i semi interni. Tagliate il peperone a strisce piuttosto larghe e tenetele momentaneamente da parte.

Prendete una griglia antiaderente e ungetela con un filo d’olio extra vergine d’oliva. Posizionate la griglia sul fornello a fiamma medio-bassa e quando risulterà ben calda mettetevi le stricioline di peperone.

Grigliate i peperoni girandoli a metà cottura, quindi regolate di sale a piacere e quando sono cotti lasciateli intiepidire. Nel frattempo nel bicchiere del minipimer mettetevi le foglie di basilico fresco, 1 spicchio d’aglio tritato, i cucchiai di olio extravergine d’oliva, le mandorle pelate e i pomodori secchi ben sgocciolati e tritati grossolanamente.

Per ultimo aggiungete anche i peperoni e i cucchiaini di Pecorino Romano DOP. Frullate il tutto, fino ad ottenere un denso e profumato pesto di peperoni e pomodori secchi. Solo se necessario, aggiungete un pizzico di sale. Tenete, infine, il pesto da parte e procedete con la cottura della pasta.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e non appena raggiungerà il bollore aggiungete circa 10 gr. di sale e tuffatevi i rigatoni. Cuocete la pasta a fiamma vivace, mescolando di tanto in tanto. Quando la pasta sarà cotta, scolatela e mantecatela con il pesto. Consumate il piatto mentre è ben caldo.

Rigatoni con pesto di peperoni e pomodori secchi

Conservazione

Al fine di gustare questa portata in tutta la sua bontà e cremosità, non è consigliabile conservarla dopo la preparazione. Il pesto di peperoni e pomodori secchi, invece, potrà essere riposto in frigorifero e conservato per al massimo 1 giorno.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Un primo piatto dai colori e sapori estivi! Per ottenere un pesto cremoso e davvero squisito, è consigliabile utilizzare solo ingredienti freschi e di qualità. Potrete scegliere il colore del peperone che più gradite (ad esempio giallo oppure verde) e sostituire anche il formato di pasta corta. Accompagnate il piatto con un calice di vino bianco fresco e lievemente frizzante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!