Riso venere con rucola, gamberetti, lime e zucchine crude

Il riso venere può essere protagonista di tantissimi piatti, sia in inverno che in estate. Un piatto di riso venere con rucola, gamberetti, lime e zucchine crude sarà ad esempio perfetto per la stagione estiva, ottimo da gustare anche fuori casa. Ecco come si prepara al meglio

Riso venere con rucola, gamberetti, lime e zucchine crude
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il riso venere con rucola, gamberetti, zucchine crude e lime è un primo piatto davvero leggero, estivo e ipocalorico!

Perfetto per chi vuole stare attento alla linea senza rinunciare ai buoni sapori. È adatto per un pranzo al volo a casa o per un pranzo al sacco in università, a lavoro o sotto l’ombrellone. Sapori delicati e diversi si mixano armonicamente insieme creando un gusto nuovo e coinvolgente.

Il tocco in più è dato dall’utilizzo delle zucchine crude che donano croccantezza e freschezza al tutto! Ne rimarrete sicuramente colpiti. Vediamo come prepararlo.

Ingredienti

  • 160 g di riso venere
  • 200 g di gamberetti
  • q.b di rucola
  • q.b di scorza di lime
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 zucchina

Preparazione

Per preparare il riso venere con rucola, gamberetti, zucchine crude e lime dovete mettere a bollire l’acqua per cuocere il riso. Una volta raggiunto il bollore, salate e versate il riso venere. Una volta trascorso il tempo di cottura, scolatelo e passatelo un po’ sotto l’acqua fredda del rubinetto. Mettetelo in una ciotola e aggiungete olio extravergine d’oliva e un po’ di scorza di lime.

Nel frattempo preparate anche i gamberetti in modo tale che si insaporiscano bene. Quindi in un piccolo pentolino scaldate l’acqua e una volta raggiunto il bollore, salate leggermente e versate i gamberetti. Dopo pochi minuti, scolateli e tamponateli con dello scottex. Metteteli in una ciotola e conditeli con il succo e la scorza di lime e una spruzzata di pepe. Lasciate freddare e poi lasciate riposare un po’ in frigo.

Riso venere con rucola, gamberetti, lime e zucchine crude

Grattugiate le zucchine crude, precedentemente lavate e asciugate, oppure tagliatele a dadini molto piccoli. Lavate accuratamente la rucola e asciugatela in una centrifuga per insalata. Tagliatela con il coltello.

Adesso che tutti gli ingredienti sono pronti basta unire il tutto. Aggiungete quindi al riso i gamberetti, scorza di lime, le zucchine e la rucola. Mescolate bene e lasciate riposare in frigo per un po’ in modo tale che i vari sapori si uniscano.

Riso venere con rucola, gamberetti, lime e zucchine crude

Conservazione

Il riso venere con rucola, gamberetti, zucchine crude e lime si può conservare per al massimo un paio di giorni in frigo.

Lasciatelo fuori dal frigorifero per almeno un’ora prima di mangiarlo. Aggiungete un filo d’olio extra vergine al momento della consumazione.

Francesca Cerolini

I consigli di Francesca

Per chi vuole una preparazione più particolare è possibile utilizzare metà porzione di riso bianco e metà di riso nero. Per rendere il piatto ancora più ricco di gusto potete aggiungere pomodori secchi e olive taggiasche.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!