Primi Piatti   •   Risotti   •   Natale

Risotto alla crema di scampi

Il risotto alla crema di scampi è un primo piatto dal sapore intenso e molto raffinato, perfetto per tante occasioni diverse. Ecco la ricetta

Risotto alla crema di scampi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto alla crema di scampi è un primo piatto dal sapore delicato, deciso ma soprattutto bellissimo e molto elegante da servire a tavola ai propri ospiti anche nei giorni di festa o nelle situazioni più formali.

Un piatto molto semplice ed anche abbastanza veloce da preparare ma che sarà davvero perfetto per tutti gli amanti del pesce e dei risotti. Vediamo, quindi, insieme e come preparare un ottimo risotto alla crema di scampi ed alcuni consigli utili per avere un risultato davvero strepitoso e molto buono che vi garantirà un sicuro successo.

Ingredienti

  • 1 kg di scampi
  • 350 g di riso
  • 35 g di burro
  • 40 ml di sugo di pomodoro
  • 1 cipolla
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per iniziare la preparazione del risotto alla crema di scampi dovete partire proprio dagli scampi, ingrediente principale di questa ricetta.

Come prima cosa dovrete sgusciare gli scampi, tenendone qualcuno da parte per la presentazione dei piatti, che andranno sgusciati e poi privati del filetto nero presente. I gusci degli scampi andranno schiacciati leggermente e messi in un pentolino con dell’acqua ed un pizzico di sale per circa 30 minuti. Nel frattempo tritate la cipolla molto finemente e mettetela in una casseruola a soffriggere nell’olio extravergine d’oliva.

Aggiungete, quindi , gli scampi (interi e sgusciati) e dopo qualche minuto il riso. Fate tostare il riso ed aggiungete un mestolo del brodo realizzato prima con i gusci degli scampi. Aggiungete anche il sugo di pomodoro e fate proseguire la cottura del riso aggiungendo di tanto in tanto un mestolo di brodo così da consentire al vostro risotto di avere sempre il giusto liquido di cottura.

Fatto questo non vi resta che aggiungere il burro ed il prezzemolo tritato a fiamma spenta per mantecare il piatto.

In alternativa potete servire un risotto alla marinara o un risotto con capesante, tutti piatti perfetti per gli amanti del pesce.

Risotto alla crema di scampi

Conservazione

Il risotto alla crema di scampi va consumato subito.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Aggiungete più o meno sugo di pomodoro in base ai vostri gusti ed a quelli dei vostri ospiti. Il prezzemolo andrà aggiunto a fiamma spenta così che si mantenga ben verde e non campi il suo sapore cuocendosi. La presentazione di questo piatto con degli scampi interi è davvero ottima e piacerà sicuramente a tutti, anche in situazioni più formali.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!