Risotto con crema di tartufo nero e brie

Il risotto con crema di tartufo nero e brie è un primo piatto molto raffinato ed elegante, perfetto per occasioni speciali. Ecco la ricetta

Risotto con crema di tartufo nero e brie
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con crema di tartufo nero e brie è un primo piatto dal gusto particolare e deciso, ideale per conquistare anche i palati più esigenti. Ottimo da preparare in occasioni speciali col partner o situazioni formali, si abbina perfettamente ad un buon bicchiere di vino bianco.

La crema di tartufo nero può essere acquistata su internet oppure presso gli store specializzati di prodotti enogastronomici, ha un gusto ed un aroma inconfondibili e può essere utilizzata per la preparazione di primi piatti come risotti oppure pasta.

Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 170 g di riso
  • 50 g di brie
  • 3 cucchiaini di crema di tartufo nero
  • 1/4 cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 25 ml di vino bianco
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Preparare il risotto con crema di tartufo nero e brie è piuttosto semplice. Per prima cosa tritate finemente 1/4 di cipolla bianca e trasferitela in una pentola capiente insieme all’olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma medio-bassa e lasciate soffriggere la cipolla.

Quando la cipolla diventerà dorata, unite il riso e fatelo tostare per qualche minuto a fiamma vivace. Sfumate il riso con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Bagnate adesso il riso con 3-4 mestoli di brodo vegetale bollente, mescolate con cura e fate cuocere per circa 20 minuti. Solo se necessario, durante la cottura potete aggiungere qualche altro mestolo di brodo caldo.

A fine cottura aggiungete i cucchiaini di crema di tartufo nero e mescolate energicamente. Unite anche il formaggio brie tagliato a pezzetti e versate il risotto nei piatti da portata.

Prima di consumare, decorate i piatti con un trito di prezzemolo fresco. Se lo gradite, potete aggiungere anche una noce di burro e 2 cucchiaini di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco.

In alternativa potete preparare un risotto allo champagne o un risotto alla marinara.

Risotto con crema di tartufo nero e brie

Conservazione

Il risotto con crema di tartufo nero e brie va consumato subito o comunque dopo pochi minuti dalla preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Se lo gradite, al posto del formaggio brie potete aggiungere un goccio di panna da cucina, oppure ancora arricchire il piatto con delle fettine di speck.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!