Primi Piatti   •   Risotti   •   Vegeteriano

Risotto con funghi pioppini e rosmarino

Il risotto con funghi pioppini e rosmarino è semplice da preparare, con pochi ingredienti ma che vi sapranno sorprendere. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Risotto con funghi pioppini e rosmarino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con funghi pioppini e rosmarino è un primo piatto molto appetitoso, dal gusto intenso e avvolgente. E’ una tipica portata da poter servire durante la stagione fredda.

La preparazione del risotto è molto semplice e veloce. Il risotto viene realizzato con funghi pioppini, mantecato al burro e aromatizzato con del rosmarino e vino bianco. Il risotto con funghi pioppini e rosmarino è un piatto ideale per tutte le occasioni, sia per un pranzo che per cena avendo modo di apprezzarlo con un buon bicchiere di vino bianco.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo delizioso primo piatto.

Ingredienti

  • 250 g di riso
  • 300 g di pioppini
  • 2 scalogni
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 150 ml di vino bianco
  • 40 g di burro
  • q.b di rosmarino
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare il risotto con funghi pioppini e rosmarino iniziate pulendo i funghi con un panno umido o con carta da cucina. Una volta puliti i funghi, tagliateli a fettine.

A questo punto tritate finemente il rosmarino e lo scalogno. In un tegame sciogliete 10 grammi di burro con 2 cucchiai di olio d’oliva. Aggiungete lo scalogno e lasciate cuocere a fuoco dolce. Unite il riso e fatelo tostare per 1-2 minuti a fuoco vivace. Bagnate il riso con il vino bianco, che lascerete evaporare.

Aggiungete i funghi pioppini e il rosmarino tritato. Poi versate un mestolo di brodo vegetale bollente, continuando a mescolare. Quando il brodo sarà assorbito continuate ad aggiungerne un po’ alla volta e fate cuocere il risotto per circa 18-20 minuti. Una volta pronto il risotto, spegnete il fuoco. Aggiustate di sale e di pepe e aggiungete il burro rimasto. Mescolate per amalgamare e insaporire tutti gli ingredienti. Coprite il risotto e lasciatelo per 1-2 minuti.

Servite il risotto con una spolverata di pepe macinato fresco e parmigiano grattugiato o con un altro formaggio a piacere se lo gradite.

Il risotto con funghi pioppini e rosmarino è pronto per essere gustato ben caldo.

In alternativa potete preparare un risotto con carciofi e scamorza o un risotto ai funghi, classico ma sempre amato.

Risotto con funghi pioppini e rosmarino

Conservazione

Il risotto con funghi pioppini e rosmarino va consumato ben caldo subito dopo la preparazione.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Il brodo per risotto deve essere bollente, per non rallentare la cottura del riso. Per rendere il risotto ancora più gustoso, potete aggiungere la pancetta o il prosciutto cotto a cubetti. Potete arricchirlo usando del formaggio pecorino grattugiato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!