Primi Piatti   •   Risotti

Risotto con radicchio e pancetta

Il risotto con il radicchio è un piatto vegetariano tipicamente autunnale che può essere arricchito con altri ingredienti.

Risotto con radicchio e pancetta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con radicchio e pancetta è un primo piatto saporito e dall’aroma intenso, otimo da servire a tavola durante un pranzo (o cena) in famiglia.

Si tratta di una ricetta di facile preparazione, economica e che stupirà tutti al primo assaggio. Questo cremoso risotto può essere accompagnato da un calice di buon vino rosso (ad esempio Merlot oppure Nero d’Avola). Vediamo come si prepara e qualche consiglio utile, per un risultato a prova di chef.

Ingredienti

  • 180 g di riso
  • 100 g di pancetta
  • 6 foglie di radicchio
  • 1/4 cipolle
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 35 ml di vino bianco
  • 1 cucchiaino di burro
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale

Preparazione

Realizzare il risotto con radicchio e pancetta è piuttosto semplice: per iniziare lavate accuratamente le foglie di radicchio, quindi tamponatele con della carta assorbente da cucina e tagliatele a listarelle. A parte preparate un soffritto di cipolla.

Tritate finemente la cipolla e mettetela in una pentola a sponde alte; aggiungete i cucchiai di olio extra vergine d’oliva e soffriggete dolcemente la cipolla.

Non appena quest’ultima è dorata, unite il riso e tostatelo a fiamma moderata per circa 2-3 minuti, dopo di che aggiungete la pancetta a dadini e dopo poco anche il radicchio.

Mescolate per bene e sfumate il tutto con il vino bianco, quindi lasciatelo evaporare. A questo punto bagnate il riso con 4-5 mestoli di brodo vegetale per caldo, mescolate e fate cuocere il risotto a fiamma medio-bassa per circa 13-15 minuti.

Non appena il riso è al dente e ha raggiunto una consistenza cremosa, togliete la pentola dal fuoco e mantecate il risotto con una noce di burro. Infine impiattate e decorate i piatti con un trito di prezzemolo fresco. Gustate la portata mentre è ben calda.

Risotto con radicchio e pancetta

Conservazione

Al fine di assaporare questo risotto in tutta la sua bontà e cremosità, è consigliabile consumarlo al momento della preparazione, pertanto non sarà possibile conservarlo.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Il risotto con radicchio e pancetta conquista tutti al primo assaggio, grazie al suo sapore intenso e alla sua cremosità. Per ottenere un primo piatto gustoso e invitante, assicuratevi di utilizzare solo ingredienti freschi e di qualità. Accompagnate il piatto con un vino rosso di qualità (per esempio Merlot oppure Cabernet Sauvignon).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!