Risotto con zucchine, salame e menta

Il sapore più delicato delle zucchine si fonde alla perfezione con quello più intenso del salame e della mente. Insieme questi ingredienti danno vita ad un piatto a dir poco eccezionale. Ecco la ricetta per preparare questo risotto al meglio

Risotto con zucchine, salame e menta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con zucchine, salame e menta è un primo piatto cremoso e avvolgente ma molto semplice da preparare e che riuscirà a farvi fare un figurone a tavola con pochi ingredienti.

La croccantezza delle zucchine si abbina molto bene alla sapidità del salame, il tutto profumato dalla menta che riuscirà a donare al piatto un tocco di freschezza facendo sì che questo piatto si presti perfettamente anche ad un pranzo estivo. Servite il risotto con un calice di vino bianco per un pranzo gustoso. Vediamo quindi come si prepara.

Ingredienti

  • 180 g di riso
  • 250 g di zucchine
  • 80 g di salame
  • 4 foglie di menta
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di brodo vegetale

Preparazione

Il risotto con zucchine, salame e menta è molto semplce da realizzare. Lavate le zucchine ed eliminate le estremità. Tagliatele dapprima in 4 listarelle e poi a tocchetti della stessa dimensione per ottenere una cottura uniforme. Fate scaldare un paio di cucchiai di olio in una padella ampia e antiaderente e fate soffriggere le zucchine con un pizzico di sale e pepe.

Sfumate con un mestolo di brodo caldo e lasciate evaporare. Aggiungete con le zucchine il riso e, girandolo spesso, fate rosolare per un paio di minuti. A questo punto bagnate il risotto con qualche mestolo di brodo vegetale e lasciate cuocere girando di tanto in tanto.

Nel frattempo lavate e asciugate le foglie di menta, spezzettatele e aggiungetele al risotto affinchè insaporiscano gli altri ingredienti. Monitorate la cottura del riso aggiungendo, quando necessario, ulteriore brodo in modo che cuocia nella giusta quantità di liquido evitando di ottenere un risotto troppo liquido o troppo compatto.

A questo punto tagliate il salame, a pezzi piccoli o a rondelle, e pochi minuti prima che il risotto sia pronto aggiungetelo in padella continuando a mescolare. A cottura ultimata impiattate e servite aggiungendo, se gradite, una fogliolina di menta spezzettata in superficie.

Risotto con zucchine, salame e menta

Conservazione

Il risotto con zucchine, salame e menta va consumato ben caldo.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la preparazione del risotto tenete sempre in caldo il brodo vegetale che potete cuocere con sedano, carota, cipolla e patate o in alternativa utilizzare un dado per velocizzare i tempi di preparazione. Se il risotto non dovesse risultare abbastanza cremoso mantecate con una noce di burro alla fine della della cottura.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!