Sedani con pesto di friggitelli e acciughe

Voglia di un primo piatto semplice, colorato e dal gusto originale e diverso dal solito? Questi sedani con pesto di friggitelli e acciughe saranno una vera delizia per il palato. Vediamo insieme come si preparano

Sedani con pesto di friggitelli e acciughe
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Voglia di un piatto gustoso e colorato? Cosa c’è di meglio del rosso dei pomodorini freschi e del verde dei gustosi friggitelli? Un pesto particolare e inedito ma con un gusto saporito e che saprà dare una spinta alla solita pasta.

I friggitelli ricchi di minerali, acqua e fibre svolgono un ruolo importante a livello epatico, favorendo l’eliminazione di tossine e contribuiscono a una migliore digestione. Pochi ingredienti, preparazione semplice e veloce ma con tutto il gusto di un ottimo pranzo. Vediamo come prepararli.

Ingredienti

  • 10 friggitelli
  • 1 bicchiere di olio extravergine d’oliva
  • 15 foglie di basilico
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di peperoncino
  • 70 g di pecorino
  • 1 vasetto di acciughe sott’olio
  • 10 pomodorini datterini
  • 250 g di sedani rigati
  • q.b di sale

Preparazione

Per la preparazione dei sedani con pesto di friggitelli e acciughe cominciate con il preparare il pesto. Prendete i friggitelli, lavateli e asciugateli. Tagliateli a metà e togliete semi e parti bianche interne. Tagliateli a tocchetti e metteteli nel bicchiere alto del mixer o minipimer.

Lavate e asciugate le foglie di basilico e uniteli ai friggitelli tagliati. Tagliate a metà lo spicchio di aglio, togliete l’anima, e aggiungete una metà. Prendete il minipimer e mentre versate l’olio extravergine di oliva poco alla volta cominciate e frullare. Quando avrete ottenuto una crema simile al pesto, nè troppo liquida nè troppo densa, aggiungete un po’ di peperoncino e regolate di sale. A questo punto aggiungete il pecorino grattugiato e date un ultima mixata. Tenete da parte.

Sedani con pesto di friggitelli e acciughe

Prendete una padella anti aderente. Tagliate i pomodorini a metà. Scaldate la padella con un filo di olio extra vergine di oliva e 4/5 acciughe sottolio, la quantità può variare in base ai gusti personali, e aggiungete i pomodorini. Fate saltare solo per un minuto, in modo che le acciughe si sciolgano e diano sapore all’olio.

Fate scaldare l’acqua per la pasta, salatela e fate cuocere nei tempi indicati sulla confezione.

Una volta pronta scolatela e mettetela nella padella con i pomodorini e le acciughe. Fate saltare in modo che la pasta acquisti sapore e poi impiattate. A questo punto aggiungete qualche cucchiaiata di pesto ai friggitelli e qualche acciuga intera a ogni piatto e servite caldo.

Sedani con pesto di friggitelli e acciughe

Conservazione

I sedani con pesto di friggitelli e acciughe vanno consumati ben caldi.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Scegliete bene i friggitelli. Devono essere sodi al tatto e di un bel verde brillante. A chi non piacesse il pecorino può sostituiro con del parmigiano reggiano. Ovviamente potete scegliere il tipo di pasta che preferite, sconsiglio di usare gli spaghetti perchè potrebbero asciugare molto il condimento e inficiare il risultato della preparazione.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!