Primi Piatti   •   Pesce

Sedani rigati con pesto di rucola, Philadelphia e salmone affumicato

I sedani rigati con pesto di rucola, Philadelphia e salmone affumicato sono un primo piatto cremoso e saporito, ideale da servire nei mesi più caldi dell’anno, grazie ai tempi ridotti della preparazione.

Sedani rigati con pesto di rucola, Philadelphia e salmone affumicato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I sedani rigati con pesto di rucola, Philadelphia e salmone affumicato sono un primo piatto cremoso e saporito. La cremosità del pesto di rucola con noci e Philadelphia incontra il sapore intenso del salmone affumicato, che rendono questa portata irresistibile (anche per i palati più esigenti).

Si tratta di un piatto perfetto da consumare durante un pranzo o cena in compagnia, da gustare accompagnato da un calice di vino bianco. Vediamo la ricetta.

Ingredienti

  • 180 g di sedani rigati
  • 80 g di salmone affumicato
  • 50 g di rucola
  • 5 noci
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 2 cucchiai di philadelphia
  • q.b di sale

Preparazione

Preparare i sedani rigati con pesto di rucola, Philadelphia e salmone affumicato è abbastanza semplice e non richiede molto tempo ai fornelli. Per iniziare, sarà necessario realizzare il pesto di rucola e noci.

Sminuzzate grossolanamente la rucola e trasferitela nel bicchiere del minipimer (o robot da cucina) quindi unite le noci tritate, i cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco, un pizzico di sale e uno di pepe. Frullate il tutto fino ad ottenere una densa crema senza grumi, infine tenetela da parte.

In una padella di medie dimensioni mettete un filo d’olio extra vergine d’oliva, quindi accendete la fiamma e scaldatelo. A questo punto aggiungete il salmone affumicato tritato e saltatelo in padella per un paio di minuti. Unite il Philadelphia e mescolate con cura, affinchè quest’ultimo si sciolga formando una crema.

Spegnete il fuoco e aggiungete il pesto di rucola e noci al condimento di salmone affumicato e Philadelphia. Amalgamate il tutto e tenete il condimento da parte. Procedete, infine, con la cottura della pasta.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e non appena raggiunge il bollore aggiungete il sale e tuffatevi i sedani rigati (o altra pasta corta di vostro gradimento). Cuocete i sedani rigati mescolando di tanto in tanto, scolateli al dente e mantecateli con il condimento preparato precedentemente. Impiattate e decorate i piatti con delle foglioline di rucola fresca. Consumate subito.

Sedani rigati con pesto di rucola, Philadelphia e salmone affumicato

Conservazione

Al fine di gustare questo primo piatto a base di pesce in tutta la sua bontà e cremosità, è consigliabile consumarlo al momento della preparazione e non saeà, quindi, possibile conservarlo.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questo gustoso primo piatto è perfetto da consumarsi nei mesi più caldi dell'anno, quando non si ha voglia di trascorrere molto tempo ai fornelli. Scegliete sempre e solo ingredienti freschi e di qualità. Optate per una tipologia di salmone affumicato che non sia troppo salato. Se lo gradite, potrete sostituire i sedani rigati con un altro formato di pasta corta (ad esempio penne rigate, fusilli o ancora mezze maniche rigate). Accompagnate il piatto con un vino bianco (Grillo o Inzolia).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!