Torchietti con pesto di rucola, salmone affumicato e pomodorini

I torchietti con pesto di rucola, salmone affumicato e pomodorini sono un primo piatto molto semplice da preparare, ma di sicuro effetto. Ecco la ricetta

Torchietti con pesto di rucola, salmone affumicato e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I torchietti con pesto di rucola, salmone affumicato e pomodorini sono un primo piatto abbastanza semplice da preparare e molto saporito, ideale da consumare per un pranzo (o cena) in compagnia. Ottimo se accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco.

Il pesto di rucola è davvero semplice da preparare e conferisce al piatto un profumo ed un sapore aromatico particolare, che si sposa molto bene con il salmone affumicato e anche con il gusto acidulo dei pomodorini.

Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 160 g di torchietti
  • 70 g di salmone affumicato
  • 8 pomodorini
  • 50 g di rucola
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 2 cucchiai di mandorle
  • q.b di sale

Preparazione

Preparare i torchietti con pesto di rucola, salmone affumicato e pomodorini è piuttosto semplice: per prima cosa dovrete preparare il pesto di rucola, seguendo alcuni indispensabili passaggi.

Lavate la rucola, tamponatela delicatamente con qualche tovagliolo di carta e trasferitela nel bicchiere del mixer (oppure del minipimer). Aggiungete 1/2 spicchio d’aglio, l’olio extravergine d’oliva, le mandorle pelate ed infine il Parmigiano Reggiano grattugiato fresco. Azionate il mixer e frullate il tutto fino ad ottenere una densa crema. Infine aggiungete un pizzico di sale e tenete da parte.

A parte sminuzzate il salmone affumicato con il coltello e tagliate a metà i pomodorini. In un pentolino capiente mettete 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva e 1 spicchio d’aglio schiacciato, accendete il fuoco a fiamma moderata e quando l’aglio diventerà dorato aggiungete il salmone affumicato a pezzetti e fatelo rosolare per 1-2 minuti appena.

Aggiungete adesso i pomodorini tagliati a metà e fate saltare il tutto per qualche minuto, dopo di che spegnete il fuoco e tenete il condimento al caldo. Procedete adesso con la cottura della pasta.

Cuocete i torchietti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli dapprima con il pesto di rucola e successivamente con il salmone e i pomodorini saltati. Servite la pasta ben calda, quindi consumate subito.

In alternativa potete preparare dei tagliolini al salmone o degli spaghetti al pesto.

Torchietti con pesto di rucola, salmone affumicato e pomodorini

Conservazione

I torchietti con pesto di rucola, salmone affumicato e pomodorini vanno consumati subito, quando sono ancora ben caldi.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

I torchietti con pesto di rucola, salmone affumicato e pomodorini sono un primo piatto cremoso e dal sapore particolare. Un'ottima portata da accompagnare con un vino bianco di qualità come il Grillo o Chardonnay (Sicilia). Se lo preferite potete sostituire il formato di pasta, scegliendo ad esempio dei fusilli oppure delle penne rigate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!