Spaghetti aglio, olio e tonno

Gli spaghetti aglio, olio e tonno sono un primo piatto molto facile e veloce da preparare ma davvero delizioso. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Spaghetti aglio, olio e tonno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti aglio, olio e tonno sono un primo piatto di facile e veloce preparazione ideale per un invito dell’ultimo minuto o per una cena non programmata. Senza troppe pretese, risulterà un piatto saporito e piuttosto gustoso. Servono solo pochissimi ingredienti per farli ma bisogna fare attenzione perchè non sono proprio semplicissimi e si rischia di inzupparli di olio.

Vediamo, quindi, insieme come preparare gli spaghetti aglio, olio e tonno ed alcuni consigli utili per una buona riuscita del vostro primo piatto.

Ingredienti

  • 400 g di spaghetti
  • 150 g di tonno sott’olio
  • 4 pomodori secchi
  • 40 g di noci
  • 3 spicchi di aglio
  • 8 foglie di menta
  • 10 foglie di basilico
  • 8 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di peperoncino

Preparazione

Per preparare gli spaghetti aglio, olio e tonno per prima cosa prendete le foglie di basilico e quelle di menta e lavatele bene sotto l’acqua corrente. Asciugatele e prendete gli spicchi di aglio. Privateli dallo scarto, lavateli e asciugateli.

Ora prendete il mixer e versateci le foglie di menta e basilico, l’aglio, un pizzico di sale e uno di pepe. Frullate molto bene, aggiungete i gherigli di noci e frullate ancora molto bene, fino a quando tutti gli ingredienti si saranno sminuzzati per bene e si saranno legati perfettamente tra di loro.

Spaghetti aglio, olio e tonno

Nel frattempo in una pentola abbastanza capiente portate ad ebollizione abbondante acqua, salate e buttate la pasta. In una terrina mettete i pomodori secchi tagliati a pezzi e il tonno che andrà scolato per bene dall’olio di conservazione, e spezzettatelo con una forchetta.

Scolate la pasta ancora al dente e una volta scolata ripassatela nella pentola dove l’avete fatta bollire. Versate sopra la salsa a base di aglio e girate bene. Per ultimo versate il tonno e i pomodori secchi, una punta di peperoncino, l’olio e accendete la fiamma per un minuto. Spegnete e servite ben caldo.

In alternativa potete preparare della pasta con le zucchine o degli spaghetti al tonno e limone.

Spaghetti aglio, olio e tonno

Conservazione

Gli spaghetti aglio, olio e tonno si conservano in frigorifero per un giorno, ma se non li consumate subito tenete da parte qualche cucchiaio dell’acqua di cottura visto che tendono ad asciugarsi in fretta.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per preparare gli spaghetti aglio olio e tonno, io ho messo tre spicchi di aglio, ma se volete potete mettere da uno a due spicchi di aglio in più. Sarebbe buona cosa pestarli con un mortaio, ma pure il mixer va benissimo in sua assenza. Inoltre io ho utilizzato tonno sott' olio ma si può tranquillamente mettere tonno al naturale

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!