Primi Piatti   •   Sfiziosi e veloci   •   Vegeteriano   •   Vegano

Spaghetti aglio, olio, noci e peperoncino

Gli spaghetti aglio, olio, noci e peperoncino sono una ricetta molto gustosa e particolare nella sua estrema semplicità. Un mix di gusti esplosivi che vi conquisteranno. Ecco la ricetta

Spaghetti aglio, olio, noci e peperoncino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti aglio, olio, noci e peperoncino sono una ricetta molto sfiziosa e gustosa.

E’ un piatto tipico della cucina partenopea, una ricetta antica, che preparavano i contadini in occasione delle feste, in particolare alla Vigilia di Natale.

Una ricetta molto semplice da preparare e che piace a tutti. Per questo è una di quelle portate che non può mancare nelle cene speciali con amici. Per la buona riuscita di questa ricetta occorre usare prodotti freschi e genuini, in particolare l’olio extravergine di oliva deve essere di buona qualità.

L’aggiunta delle noci rende questo piatto ancora più particolare, ricco e saporito. Vediamo, quindi, come prepararlo.

Ingredienti

  • 200 g di spaghetti
  • 6 noci
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di prezzemolo
  • 1 peperoncino
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare gli spaghetti aglio, olio, noci e peperoncino per prima cosa dovete sgusciare le noci e poi tagliare i gherigli in piccoli pezzi e mettere da parte. Per facilitare questa operazione potete mettere i gherigli di noce in una bustina per alimenti, chiudere e pestare su con un cucchiaio. Poi lavate e tritate finemente il prezzemolo e tenete da parte. Infine tagliate a pezzetti piccoli anche il peperoncino.

In una padella fate rosolare leggermente i gherigli di noce a pezzetti e aggiungete poi l’aglio intero, o se preferite a fettine, e il peperoncino. Quando l’aglio sarà dorato, spegnete la fiamma e aggiungete una parte di prezzemolo, coprendo subito con un coperchio onde evitare che l’olio schizzi.

Intanto mettete l’acqua in una pentola e portate a bollore. Quando l’acqua bolle, salate e poi versate gli spaghetti che preferibilmente devono essere trafilati al bronzo. Quando gli spaghetti saranno  al dente, scolateli e versateli nella padella facendoli amalgamare bene al condimento. Fate saltare gli spaghetti in padella a fiamma alta rigirandoli spesso al massimo per uno o due minuti.

Servite gli spaghetti aglio, olio, noci e peperoncino decorando il piatto con il prezzemolo tritato e a piacere con altro peperoncino a pezzetti e la metà di un gheriglio di noce in cima.

In alternativa potete preparare degli spaghetti cacio e pepe o delle fettuccine Alfredo. Piatti semplici ma ricchissimi di gusto.

Spaghetti aglio, olio, noci e peperoncino

Conservazione

Gli spaghetti aglio, olio, noci e peperoncino vanno consumati ben caldi subito dopo la preparazione.

Tiziana D'angiola Federico

I consigli di Tiziana

Per arricchire di gusto il piatto, si può aggiungere del parmigiano oppure della cacioricotta di bufala. Inoltre per una ricetta ancora più originale aggiungete agli ingredienti i caratteristici taralli napoletani alla sugna pepe e mandorle, sbriciolandoli e decorando con questi gli spaghetti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!