Spaghetti con acciughe, pangrattato croccante e patate lesse

Gli spaghetti con acciughe, pangrattato croccante e patate lesse sono un primo piatto molto sfizioso e ricco di gusto. Ecco la ricetta

Spaghetti con acciughe, pangrattato croccante e patate lesse
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti con acciughe, pangrattato croccante e patate lesse sono un primo piatto davvero particolare, molto saporito e dai gusti nuovi e sfiziosi. E’ un abbinamento azzeccatissimo; il gusto saporito delle acciughe sott’olio si coniuga perfettamente con la morbidezza e la delicatezza del sapore delle patate lesse andando a creare un mix perfetto. 

E’ un primo piatto molto semplice da preparare, adatto anche ai meno esperti in cucina e perfetto in qualsiasi stagione dell’anno, essendo buono anche mangiato leggermente freddo.

Vediamo, quindi, come prepararli.

Ingredienti

  • 200 g di spaghetti
  • 12 acciughe sott’olio
  • 2 patate
  • q.b di pangrattato
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pepe
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare gli spaghetti con acciughe, pangrattato croccante e patate lesse per prima cosa mettete in una pentola a bollire abbondante acqua. A temperatura raggiunta salate, avendo l’accortezza di mettere poco sale dovendo poi preparare il condimento con le acciughe che sono molto saporite.

Pelate due patate di piccole dimensione, tagliatele a cubetti non troppo piccoli e mettetele a bollire in un pentolino aggiungendo un pizzico di sale. 

Mentre tutto è in cottura, scolate 10-12 aggiughe. Tenetene da parte un paio. In una padella mettete a scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva e aggiungete le acciughe precedentemente scolate. Coprite con un coperchio e lasciat cuocere per 2 o 3 minuti facendo attenzione che non si attacchino e quindi mescolate costantemente. A metà cottura aggiungete un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta e continuate a mescolare.

Controllate la cottura delle patate con una forchetta e se morbide scolate. In un altro padellino versate un filo d’olio mantenendo il fuoco basso e quando leggermente caldo versare il pan grattato per farlo abbrustolire. Tenerlo per circa 2-3 minuti mescolando costantemente. 

Una volta preparato il tutto, tritate del prezzemolo e insieme a una spruzzata di pepe aggiungetelo nella padella con le acciughe. Una volta cotta la pasta scolatela, aggiungetela nella padella con le acciughe e aggiungete anche le patate bollite. Mescolate bene il tutto per far insaporire.

Impiattate bene e aggiungete sopra il pangrattato e le acciughe lasciate precedentemente da parte.

In alternativa potete preparare degli spaghetti tonno e limone o della pasta tonnata.

Spaghetti con acciughe, pangrattato croccante e patate lesse

Conservazione

Gli spaghetti con acciughe, pangrattato croccante e patate lesse si conservano per al massimo un giorno. L’ideale, però, è consumarli ben caldi subito dopo la preparazione.

Francesca Cerolini

I consigli di Francesca

Per questo primo piatto consiglio di utilizzare un formato di pasta lunga più adatto per l'utilizzo del pan grattato. Consiglio le acciughe conservate sott'olio e per rendere il piatto ancora più gustoso aggiungere un pizzico di peperoncino nella padella di cottura delle acciughe. Consiglio di accompagnare il piatto con un buon calice di vino bianco.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!