Spaghetti con le cozze

Gli spaghetti con le cozze sono un primo piatto a base di pesce davvero buonissimo, semplice e dal sapore inconfondibile. Ecco la ricetta

Spaghetti con le cozze
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti con le cozze sono un primo piatto classico della cucina italiana, e nello specifico delle località marine.

La preparazione è piuttosto semplice e richiede pochi sforzi; ciò per cui dovrete impiegare un po’ più di attenzione consiste nella pulizia delle cozze, il cui guscio deve essere rigorosamente pulito e senza alcuna impurità. Con poca spesa e pochi ingredienti otterrete un piatto squisito che piacerà a tutti, perfetto per i pranzi estivi.

Vediamo quindi come procedere nella preparazione di questo delizioso e freschissimo piatto. 

Ingredienti

  • 320 g di spaghetti
  • 1 kg di cozze
  • 2 pomodorini
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli spaghetti con le cozze bisogna partire dalla pulizia accurata di queste ultime.

Servitesi quindi di una paglietta da cucina e pulite bene il guscio, quindi rimuovete il filo che si trova nella parte laterale della cozza. Sciacquate con attenzione le cozze sotto il getto di acqua corrente e mettetele in un tegame con un coperchio. Fatele aprire a fiamma viva e non appena saranno tutte aperte spegnete il fuoco.

A questo punto sgusciatele e tenetene qualcuna intera per la guarnizione del piatto. Prendete un colino a maglie strette o in alternativa un pezzo di stoffa a trama sottile e filtrate l’acqua rilasciata dalle cozze per eliminare eventuali impurità. Nel frattempo tritate l’aglio e il prezzemolo e fateli soffriggere in un altro tegame con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Unite i pomodori tagliati a cubetti e cuocete per circa 10 minuti. Aggiungete un po’ di brodo delle cozze e insaporite con il pepe. A questo punto unite anche le cozze e regolate di sale. Lessate gli spaghetti, scolatli qualche minuto prima della fine della cottura e uniteli al condimento, mantecandoli per pochi minuti. Impiattate e guarnite con un po’ di prezzemolo tritato e qualche cozza intera.

In alternativa potete preparare degli spaghetti allo scoglio o un risotto alla marinara.

Conservazione

Gli spaghetti con le cozze vanno consumate subito.

Sanny Di Blasi

I consigli di Sanny

Gli spaghetti possono essere sostituiti con qualsiasi altro formato di pasta lunga, come le bavette o i tagliolini. L' aglio è stato in questo caso tritato grossolanamente ma se non si gradisce la sua consistenza si può sostituire con l'aglio in polvere. L' ultimo passaggio, quello della mantecazione degli spaghetti è un passaggio fondamentale per la buona riuscita del piatto, perché consentirà agli spaghetti di lasciare la giusta quantità di amido necessaria a legare il condimento.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!