Primi Piatti   •   Pesce   •   Light

Spaghetti salmone e pomodorini

Gli spaghetti salmone e pomodorini sono un primo piatto a base di pesce che si prepara in pochissimo tempo e sarà perfetto per ogni stagione dell'anno. Ecco la ricetta

Spaghetti salmone e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Esistono moltissimi tipi di pasta con il salmone, fresco o affumicato. Gli spaghetti salmone e pomodorini sono un primo piatto dai profumi estivi e rispetto alle solite paste con il salmone qui non è utilizzata la panna ed è stato utilizzato del salmone fresco in tranci. 

Oltre al salmone per preparare il condimento sono stati utilizzati dei pomodorini, perfetti da utilizzare in qualsiasi stagione in tutte le preparazioni. In alternativa agli spaghetti potete utilizzare altri formati di pasta come le farfalle o i fusilli.

Vediamo, quindi, insieme come prepararli.

Ingredienti

  • 360 g di spaghetti
  • 150 g di salmone
  • 300 g di pomodorini
  • q.b di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare gli spaghetti salmone e pomodorini iniziate scaldando un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella. Aggiungete lo spicchio d’aglio in camicia e leggermente schiacciato poi fate rosolare per qualche minuto. Nel frattempo lavate accuratamente i pomodorini e tagliateli a spicchi, poi tagliate il salmone a cubetti.

Nel frattempo portate a bollore una pentola piena d’acqua, aggiungete il sale grosso e fate cuocere gli spaghetti. Eliminate l’aglio dalla padella e aggiungete il salmone a cubetti, fate cuocere a fuoco dolce per due minuti poi aggiungete i pomodorini tagliati a spicchi. 

Scolate gli spaghetti conservando un po’ di acqua di cottura e trasferiteli nella padella con il sugo. Fate insaporire bene per qualche istante e aggiungete il prezzemolo fresco già lavato e tritato. Se necessario aggiungete un po’ di acqua di cottura per amalgamare bene gli spaghetti con il sugo di salmone e pomodorini.

Servite gli spaghetti salmone e pomodorini immediatamente e decorando a piacere con delle foglioline di basilico fresco. Se di vostro gradimento potete terminare con un giro d’olio extravergine d’oliva o una macinata di pepe nero.

In alternativa potete servire dei tagliolini al salmone o una pasta con pesce spada e melanzane, dal sapore fresco e intenso.

Conservazione

Gli spaghetti salmone e pomodorini vanno consumati subito.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

Per questa preparazione vi consiglio di procurarvi del salmone fresco in tranci, in modo da poterlo tagliare bene a cubetti. In alternativa se non trovate il salmone fresco potete sostituirlo con il salmone affumicato o con del tonno fresco, in modo da portare in tavola tutti i profumi dell'estate e del mare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!