Spaghettoni con crema di acciughe e zucca

Un primo piatto semplice ma ricco di gusto? Questi spaghettoni con crema di acciughe e zucca sapranno letteralmente sorprendervi con il loro sapore e la loro cremosità! Resistere? Praticamente impossibile!

Spaghettoni con crema di acciughe e zucca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Piatto dal sapore ben equilibrato. Gli spaghettoni con crema di acciughe e zucca sono il pimo piatto che si relizza con poco e in brevissimo tempo. La sapidità delle acciughe si sposa molto bene con la dolcezza della zucca.

Da considerare un piatto che si presta in tutte le occasione sopratutto se si vuole stupire con un abbinamento insolito. Nel periodo della stagionalità della zuccca si può optare per selezionare cucinare e preparare questa crema che può essere congelata e utilizzata in piccole porzione appunto per creare questo piatto.

Vediamo, quindi, come procedere.

Ingredienti

  • 250 g di zucca
  • 4 acciughe
  • 1 spicchio di aglio
  • 190 g di spaghettoni
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe bianco
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per preparare questi spaghettoni con  la zucca. Basterà lavarla, elimiare semi e buccia farla a piccoli cubetti e con un goccio d’olio evo e acqua q.b. cuocerla per circa 10 minuti dopodichè con il frullatore ad immersione e l’utilizzo di altro olio si frulla. Non aggiungete sale in questa fase ma solo dopo aver preparato la crema di acciughe regolate la sapidità.

Ponete una pentola capiente con acqua leggermente salata sul fuoco per cuocere la pasta. In una padella antiaderente unite olio q.b. e aglio tagliato in piccolissimi pezzettini se piace, aggiungete i gambi di prezzemolo e lasciate insaporire a fiamma dolce. Dopo pochi minuti unite le acciughe: partite in modo graduale ed assaggiate via via perchè hanno un sapore veramente intenso. Unite poi acqua calda di cottura della pasta fino a sciogliere le acciughe.

Scolate la pasta molto al dente, versate nella padella e con acqua di cottura se serve mantecate la pasta alternando ogni tanto anche con dei cucchiai di crema di zucca. Prima di servire assaggiate di sale, macinate del pepe fresco e unite una generosa tritata di prezzemolo fresco. Servite caldo.

Conservazione

Si sconsiglia la conservazione di questo piatto.

Carmela Di Matteo

I consigli di Carmela

Potete decidere in base ai vostri gusti se unire più o meno crema di zucca. Si può guarnire con qualche filetto di acciuga arrotolato in superficie, e il formato di pasta si può cambiare in base alle vostre disponibilità . Molto buono è da provare il risotto tirato con un brodo vegetale dal sapore molto delicate e mantecato con questo mix d'ingredienti a fine cottura.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!