Trofie con peperoni, zucchina e salsiccia

Le trofie con peperoni, zucchina e salsiccia sono un primo piatto pieno di colori e di sfumature di sapore che lo rendono davvero completo. Ecco la ricetta

Trofie con peperoni, zucchina e salsiccia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le trofie con peperoni, zucchina e salsiccia, oltre ad essere un primo dai colori brillanti e vivaci che bene si sposano con il periodo estivo, è anche un piatto completo sia come gusto che come apporto calorico.

E’ una pietanza che gradiranno moltissimo anche i bambini grazie alla presenza della salsiccia e che permetterà così alle mamme di far mangiare loro un po’ di verdure fresche e genuine.

Altra nota a favore di questo piatto è il tempo, non troppo lungo, di preparazione.

Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 500 g di trofie
  • 1 bicchiere di acqua
  • 2 peperoni
  • 1 zucchina
  • 300 g di salsiccia
  • 8 pomodorini
  • q.b di cipolle
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Iniziate la preparazione delle trofie con peperoni, zucchina e salsiccia lavando accuratamente le verdure sotto l’acqua corrente. Eliminate le estremità dei peperoni, divideteli in due in senso longitudinale e tagliateli a listarelle sottili. Private anche la zucchina del picciolo e tagliatela a rondelle.

In una padella con i bordi alti fate soffriggere per qualche minuto l’olio extravergine di oliva, la cipolla tagliata finemente e lo spicchio d’aglio schiacciato.

Quando la cipolla si sarà dorata, eliminate l’aglio e aggiungete le verdure, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere finché i peperoni non si saranno ammorbiditi.

Trofie con peperoni, zucchina e salsiccia

Aggiungete a questo punto la salsiccia, privata della pelle e sbriciolata, i pomodorini ciliegini tagliati a tocchetti e l’acqua e fate cuocere a fiamma dolce per 30 minuti circa.

Nel frattempo mettete sul fornello una pentola d’acqua e fatele raggiungere il bollore, aggiungete il sale e cuocete le trofie. Scolate la pasta fresca e rovesciatela nella padella con le verdure e la salsiccia e fate mantecare per qualche minuto.

Impiattate e portate in tavola le vostre trofie con peperoni, zucchina e salsiccia.

In alternativa potete preparare una pasta zucchine e peperoni o una pasta al pesto di peperoni.

Trofie con peperoni, zucchina e salsiccia

Conservazione

Le trofie con peperoni, zucchina e salsiccia si conserva per al massimo un giorno.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Se non amate particolarmente le trofie o addirittura la pasta fresca, potete tranquillamente cambiare formato e tipologia di pasta. Vi consiglio di scolare qualche minuto prima della cottura la pasta poiché dovendola fare mantecare con le verdure rischierebbe di scuocersi. Se amate il formaggio potete anche spolverare la pasta con del cacioricotta o altro formaggio di vostro gusto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!