Sandwich   •   Vegetariano

Hamburger di frittata vegetariana

Siamo tutti abituati ai soliti hamburger nei vari fast food, ma ciò che voglio presentarvi oggi è un hamburger vegetariano. Ho deciso di sostituire la carne con una squisita frittata con patate e cipolla

Hamburger di frittata vegetariana
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

L’hamburger di frittata vegetariana rappresenta un’alternativa molto consigliata soprattutto per chi porta avanti una dieta vegetariana o semplicemente per provare un piatto diverso, che non si trova spesso nei menù dei pub o locali simili.

È una ricetta molto semplice e non richiede molto tempo e vi permette di spaziare con gli ingredienti che più preferite.

Ingredienti

  • 6 uova
  • 300 g di patate
  • 1 cipolla rossa
  • 60 g di grana padano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 4 panini per hamburger
  • 4 pomodori
  • 4 foglie di lattuga
  • 8 fette di provola affumicata

Preparazione

Come primo passo per realizzare un hamburger di frittata dovete pelare e tagliare a tocchetti molto piccoli le papate, sciacquatele e, quando l’acqua inizierà a bollire, versateci le patate e cuocerle per circa 5-7 minuti, fino a quando saranno cotte al dente. È importante che non siano del tutto cotte le patate, in quanto continueranno la cottura con il resto degli ingredienti. A questo punto scolatele e lasciatele raffreddare.

È arrivato il passo più ostico di questa ricetta, ovvero spellare la cipolla e tritarla minuziosamente. In una padella versate un filo d’olio EVO e rosolate la cipolla a fuoco basso per circa 10 minuti, rigirandola spesso. La cipolla dovrà solo ammorbidirsi e non cuocersi, potete quindi aggiungere un pò di acqua se vedete che tende a scurirsi. Dopo circa 10 minuti togliete la cipolla dal fuoco e lasciatela intiepidire.

Ora, in una ciotola aggiungere le uova, il grana padano, il prezzemolo ben lavato e tritato e infine aggiungere un pizzico di sale e di pepe. Sbattete il tutto con una forchetta o una frusta, unite le patate e la cipolla cotte in precedenza e amalgate bene il tutto.

Prendete una padella e metteteci dentro un coppapasta così da dare alla frittata una forma rotonda, versate un filo d’olio EVO e, quando si sarà riscaldato, nel coppapasta inserite un mestolo pieno di frittata, lasciate cuocere a fiamma bassa per 8-10 minuti con un coperchio per coprire il tutto e far cuocere meglio la frittata.

Trascorso il tempo necessario, capovolgete il coppapasta per far cuocere l’altro lato della frittata per 3-4 minuti, senza coperchio questa volta. Quando l’hamburger di frittata sarà pronto, toglietelo dal coppapasta e divertitevi a impiattare come meglio credete.

Io ho pensato di inserirlo in un panino ben caldo con pomodori, insalata e provola, ma può essere servito anche così com’è.

Hamburger di frittata vegetariana

Antonella Convertini

I consigli di Antonella

Questa ricetta è molto versatile, può essere una semplice frittata servita come secondo e allo stesso tempo può diventare un hamburger da inserire in un panino. Potete divertirvi a creare diverse alternative con i contorni, ad esempio in una panino potete inserire delle zucchine croccanti o fritte, in altro potete mettere i formaggi e le salse che più amate. Inoltre, per essere più veloci, potete cuocere gli hamburger di frittata contemporaneamente in una padella più grande, così potete preparare più hamburger insieme.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!