Frittata di fagiolini e patate al forno

La frittata di fagiolini e patate al forno utilizza ingredienti semplici e garantisce un risultato sempre perfetto. Ecco la ricetta

Frittata di fagiolini e patate al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La frittata di fagiolini e patate al forno è molto saporita e gustosa, ideale per tutte le stagioni in quanto può essere mangiata sia calda che fredda.

Dai colori caldi e vivaci, è appetitosa e stuzzicante anche agli occhi dei più piccoli; inoltre grazie alla cottura in forno, la frittata di fagiolini e patate è leggera e digeribile.

Questa pietanza si presta bene nel caso abbiate degli ingredienti avanzati dal giorno prima ed in più è molto versatile: infatti è possibile variarne la ricetta secondo i gusti con aggiunta di verdure e ortaggi di stagione.

Vediamo insieme come si prepara.,

Ingredienti

  • 400 g di patate
  • 150 g di fagiolini
  • 4 uova
  • q.b di prezzemolo
  • 50 g di grana padano
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare questa frittata con fagiolini e patate al forno cominciate con lo sbucciare e tagliare a tocchetti le patate, mettendole poi in una pentola con abbondante acqua salata per poterle lessare per circa 30 minuti.

Poi passate ai fagiolini: puliteli eleminando le due estremità, lavateli accuratamente sotto l’acqua corrente e lessateli, come le patate, in abbondante acqua salata per 20 muti circa.

Quando le patate saranno cotte, scolatele e mettetele in una ciotola; tagliate i fagiolini cotti in pezzetti di circa un paio di centimetri ed aggiungeteli alle patate.

In un’altra ciotola rompete le uova, unite il formaggio (lasciatene un po’ da parte per la fine) e cominciate a mescolare bene aiutandovi con una frusta. Aggiungete il prezzemolo, un pizzico di sale ed il pepe continuando a sbattere. Unite poi le patate ed i fagiolini mescolando delicatamente.

Versate il composto in una teglia precedentemente oliata, cospargete la superficie col formaggio che avevate messo da parte e mettete in forno preriscaldato (modalità statico) a 200°C per 35 minuti circa.

Quando la frittata di fagiolini e patate si sarà dorata per bene in superficie, togliete la teglia dal forno e lasciate raffreddare per qualche minuto prima di servire in tavola.

In alternativa potete preparare una frittata di patate e peperoni o una frittata di patate.

Frittata di fagiolini e patate al forno

Conservazione

La frittata con fagiolini e patate al forno si conserva per al massimo un paio di giorni. Andrà scaldata nuovamente in forno prima di consumarla nuovamente.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Per dare alla frittata un aspetto ancora più divertente potete utilizzare lo stampo della ciambella: in questo modo potrete servirla decorando la parte centrale, magari con pomodori e mais; risulterà così ancora più colorata. Quando togliete la teglia dal forno fate raffreddare la frittata adagiandola su un gratella. Se preferite, potete friggere la frittata piuttosto che cuocerla in forno.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!