Secondi Piatti   •   Pesce

Baccalá al vapore con patate e peperoni

Un’idea semplice e leggera, perfetta per la cena di tutta la famiglia. Il baccalà al vapore con patate e peperoni è un secondo piatto che si prepara in poco tempo ma che sarà a dir poco strepitoso! Scopriamo passo dopo passo come si prepara

Baccalá al vapore con patate e peperoni
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il baccalà al cartoccio con patate e peperoni è un’idea per cucinare il pesce in maniera salutare.

Cotto al cartoccio e al vapore, si manterranno intatti i sapori e i nutrienti, ottenendo un effetto scenografico che sorprenderà i vostri ospiti senza nemmeno bisogno di accendere il forno!

Con basso contenuto calorico, questa ricetta è ideale per chi è a dieta e amante della cucina salutare.

Vediamo insieme come preparare questo piatto e tanti consigli utili.

Ingredienti

  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 4 fette di baccalà
  • 320 g di patate
  • q.b di sale
  • q.b di maggiorana
  • succo di 1 limone

Preparazione

Per iniziare la preparazione del baccalà al vapore con patate e peperoni dovete partire intanto dal baccalà.

Nel caso in cui usiate il baccalà sotto sale è necessario dissalarlo per bene prima di poter essere utilizzato.

Sarà necessario tenerlo in una ciotola con dell’acqua fredda per qualche giorno, cambiando periodicamente l’acqua per eliminare il sale in eccesso.

Fatto questo, scolate il baccalà ed asciugatelo.

Intanto, tagliate quattro fogli di carta forno, posizionateli su un piano di lavoro (25 x 25 cm circa) e spennellateli con un filo di olio extra vergine di oliva.

Lavate le patate, pelatele e tagliatele a fettine sottili, circa 2 mm. Lavate bene i peperoni, eliminando i semini e tagliateli a pezzettini di circa 2-3 mm.

Sulla carta forno, disponete al centro di ciascun foglio le patate tagliate a fettine, il filetto di baccalà e sistemare i peperoni e una fettina di limone (opzionale).

Spolverizzate con un pizzico di sale e di maggiorana, condite con un filo di olio extravergine di oliva. Chiudete la carta forno formando dei cartocci e sistemateli nella vaporiera e cuocere per 40 minuti.

Togliete dalla vaporiera con attenzione e sistemate i cartocci di baccalà con patate e peperoni sul piatto di portata.

Baccalá al vapore con patate e peperoni

Conservazione

Questo piatto si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero.

Maria Teresa Laurino

I consigli di Maria Teresa

Questa ricetta si può preparare anche con il robot Bimby. In questo caso posizionate i cartocci nel vassoio del Varoma. Posizionate il vassoio sul recipiente e chiudete il Varoma con il coperchio. Mettete nel boccale 500 ml di acqua e cuocere 40 min/ Varoma/ velocitá 1. Togliete con attenzione il Varoma e sistemate i cartocci su un piatto di portata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!