Cipolle ripiene di carne trita e taleggio

Le cipolle ripiene sono sempre un ottimo antipasto o contorno, che però a seconda degli ingredienti utilizzati per la farcitura possono anche diventare un secondo piatto. In questo caso, ad esempio, carne trita e taleggio rendono questo piatto davvero straordinario e perfetto da servire come piatto unico. Vediamo, quindi, insieme come si preparano

Cipolle ripiene di carne trita e taleggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Con delle cipolle ripiene sarete sempre certi di stupire i vostri ospiti in tante occasioni diverse. Le cipolle ripiene di carne trita e taleggio sono un secondo piatto costituito da verdure con un buonissimo ripieno di carne pronto a conquistare anche i palati più difficili. Semplici e veloci da realizzare, sono adatte per una cenetta in famiglia super gustosa.

Molti preferiscono le cipolle ripiene di tonno ma queste, a base di carne macinata di pollo, salsiccia e pochi altri ingredienti, sono capaci di dare vita ad una pietanza che dovete assolutamente provare.

Vediamo quindi la ricetta e alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 4 cipolle
  • 200 g di petto di pollo
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 50 g di salsiccia
  • 1 uovo
  • q.b di noce moscata
  • q.b. di aglio
  • q.b. di pepe
  • 50 g di taleggio
  • q.b di grana padano

Preparazione

Per preparare le cipolle ripiene per prima cosa prendete le cipolle, sbucciatele e gettale intere in una pentola capiente piena di acqua bollente salata. Lasciate passare 15 minuti circa se le cipolle sono piccole oppure 20 se sono di dimensioni molto grosse, scolatele e disponetele su un canovaccio a fare asciugare dall’eccesso dell’acqua di cottura.

In una padella versate un giro di olio, mettete le fettine di pollo e fatele cuocere assieme ad una spruzzata di aglio e una di pepe. Una volta che il pollo è cotto, levatelo dalla padella, scolandolo il più possibile dal fondo di cottura, poi prendete la salsiccia, privatela del budello, spezzatela grossolanamente con le mani e mettetela nella padella.

Durante la cottura pestatela bene con una forchetta e fatela cuocere a fuoco lento per evitare che cuocendo formi dei grossi grumi. A questo punto prendete le cipolle e tagliate la parte superiore, poi con un coltello affilato scavatele in modo da formare un nido per il ripieno. Nel mixer mettete le fettine di pollo, tritatele molto bene e mettetele in una terrina.

Passate nel mixer anche la polpa scavata dalle cipolle, tritate bene anche loro e versatele nella terrina assieme alla carne. Nella terrina aggiungete anche la salsiccia, un uovo, una spruzzata di noce moscata, il taleggio precedentemente tagliato a pezzettini, il formaggio grattugiato, e mescolate fin tanto che tutti gli ingredienti si sono legati tra di loro.

Farcite le cipolle con il composto, ponete sopra ad ogni cipolla il suo cappello e posizionatele in una pirofila ben unta di olio. Per ultimo fatele cuocere in forno ventilato a 180°C per una ventina di minuti.

Cipolle ripiene di carne trita e taleggio

Conservazione

Le cipolle ripiene di carne trita e taleggio si conservano in frigorifero 3 giorni se ben chiuse in un contenitore ermetico.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per preparare le cipolle ripiene di carne trita e taleggio, in questa ricetta è stato usato petto di pollo perchè durante la fase di cottura tende a rimanere più morbido rispetto alla tradizionale carne macinata, ma potete tranquillamente sostituire il pollo con carne macinata di manzo o vitello. Anche il taleggio può essere sostituito, con mozzarella per un gusto più delicato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!