Polpettine di vitello con salsa al vino e spezie

Con delle polpettine di vitello con salsa al vino e spezie conquisterete anche i palati più esigenti. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Polpettine di vitello con salsa al vino e spezie
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpettine di vitello con salsa al vino e spezie sono un secondo piatto a base di carne, dal sapore decisamente gustoso e appetitoso. Variante delle classiche polpette fritte, saranno amatissime da coloro che cercano delle varianti più particolari dei piatti tradizionali.

Le polpettine sono realizzate con la carne macinata di vitello e arricchite con il pecorino grattugiato, il rosmarino e il timo. Le polpettine sono poi accompagnate con una salsa al vino e spezie, che conferiscono un tono particolarmente intenso ed aromatico. Le polpettine di vitello oltre ad essere molto semplici e veloci da realizzare, risulteranno perfette per un classico pranzo familiare.

Vediamo insieme come prepararle.

Ingredienti

  • 500 g di carne di vitello
  • 5 cucchiai di pecorino
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 2 uova
  • 1 cipolla
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di timo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 4 carciofi
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 200 ml di vino rosso
  • 2 spicchi di aglio
  • 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • q.b di noce moscata
  • q.b di cannella
  • q.b di cumino

Preparazione

Per preparare le polpettine di vitello con salsa al vino e spezie, per prima cosa iniziate a fare la salsa al vino. Sbucciate la cipolla e 2 spicchi d’aglio, tritateli finemente e metteteli a rosolare per circa 2 minuti a fuoco basso in una pentola con 2-3 cucchiai di olio d’oliva. Aggiungete 1 cucchiaio di zucchero, un pizzico di cumino e di noce moscata, una presa di cannella, il sale e il pepe. Continuate a rosolare per altri 3 minuti. A questo punto unite il vino rosso, il brodo vegetale caldo e il concentrato di pomodoro. Continuate la cottura per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo preparate le polpettine. In una ciotola versate la polpa di vitello macinata, una cipolla tritata finemente, 5 cucchiai di pecorino grattugiato, 4 cucchiai di pangrattato e 2 uova. Poi aggiungete il trito di rosmarino e timo. Per ultimo aggiustate di sale e pepe. Impastate il tutto con le mani, finché tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati. Coprite e lasciate riposare per circa 30 minuti in frigo. Una volta trascorso questo lasso di tempo, prendete l’impasto delle polpettine, e formate delle palline di 50 g l’una fino a finire l’impasto. Prendete quindi una padella e scaldate 2-3 cucchiai di olio, facendo rosolare le polpettine fino a che risulteranno ben dorate.

Pulite quindi i carciofi, eliminando le foglie esterne e tagliando i cuori a spicchi. Quando la salsa al vino sarà pronta, versate gli spicchi di carciofi e le polpettine all’interno della salsa. Lasciate cuocere il tutto per ulteriori 15 minuti a fuoco basso. Servite le polpette di vitello con la salsa al vino, i carciofi e una manciata di prezzemolo tritato. Le polpette di vitello sono pronte per essere gustste.

In alternativa saranno ottime anche delle polpette al sugo.

Polpettine di vitello con salsa al vino e spezie

Conservazione

Le polpettine di vitello con salsa al vino e spezie si conservano per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico. Per un successivo consumo, andranno scaldate ripassandole in padella per qualche minuto.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per realizzare la ricetta, al posto della carne macinata di vitello, potete usare la carne di suino. Con le dosi indicate potrete ottenere circa 15 polpettine.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!