Cottage pie alla birra

Un secondo piatto sostanzioso ma particolare? La cottage pie alla birra farà proprio al caso vostro. Un piatto unico molto ricco, di origini irlandesi, davvero molto gustoso. Vediamo insieme come si prepara ed alcuni consigli utili per ottenere un risultato davvero perfetto

Cottage pie alla birra
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La Cottage pie alla birra è un classico pasticcio unico di origine irlandese ed inglese.

Un perfetto sformato di carne di manzo in crosta di purea di patate che viene cotto lentamente con la birra. Una ricetta di tradizione antiche, del 1791,  quando le patate arrivarono dal Nuovo Mondo come cibo accessibile ai poveri, difatti la parola Cottage significava “dimora modesta per contadini”. Simile alla ricetta della Shepherd’s Pie che però si prepara con carne di agnello.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto passo dopo passo per ottenere un risultato davvero perfetto e molto gustoso.

Ingredienti

  • 900 g di carne di manzo
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 3 cipolle
  • 1 carota
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 pomodori
  • 50 g di burro
  • 1 tuorlo
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 300 ml di brodo di carne
  • 5 cucchiai Salsa Worcestershire
  • 330 ml di birra
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di timo

Preparazione

Per iniziare la preparazione della cottage Pie alla birra dovete partire dalle patate. Lavatele con tutta la buccia e fatele cuocere in una pentola piena d’acqua leggermente salata. Eliminate la buccia, fatele raffreddare e schiacciatele formando una purea.

Unite alla purea di patate un tuorlo d’uovo, il burro a temperatura ambiente, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, salate a piacere e mescolate il tutto facendo amalgamare tutti gli ingredienti.

In una padella capiente scaldate l’olio extravergine d’oliva con 2 spicchi d’aglio e un trito di carota, aggiungete la carne macinata di manzo, precedentemente salata e pepata, e fate rosolare a fiamma viva per circa 3 minuti. Spegnete il fuoco.

In un’altra padella fate soffriggere le cipolle, che avrete precedentemente tagliato finemente, il timo e fate cuocere a fuoco medio finché non sarà dorata e morbida. Unite alla padella con la cipolla e il timo, la carne macinata di manzo, i due pomodori tagliati a pezzetti, la passata di pomodoro e mescolate il tutto facendo cuocere per circa 5 minuti.

Aggiungete la birra, la salsa Worcestershire e fate cuocere finchè il liquido si sarà ridotto a metà. Versate il brodo di carne fino a che non arriva a bollore e continuate la sua cotture finché la salsa diventa lucida. Spegnete il fuoco e fate riposare per alcuni minuti.

Prendete una pirofila da forno, versate la salsa con il macinato di manzo e ricoprite il tutto con la purea di patate. Spolverizzatelo con un cucchiaio di parmigiano grattugiato e fatelo cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. La Cottage Pie alla birra sarà cotta quando la superficie diventa bella dorata.

Conservazione

La cottage pie alla birra si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero coperta con pellicola trasparente. Andrà scaldata prima di servirla nuovamente.

Marisa Trionfante

I consigli di Marisa

Una ricetta che può essere preparata il giorno prima, conservandolo in frigorifero, e ripassarlo al forno prima di portarlo in tavola. Consiglio, per la preparazione di questo piatto, di utilizzare una Guinness scura, una birra d'origine irlandese.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!