Secondi Piatti   •   Pesce

Filetti di merluzzo al dragoncello con friggitelli

I filetti di merluzzo al dragoncello con friggitelli formano un secondo piatto ricco di gusto e valori nutrizionali che vi delizierà al primo morso.

Filetti di merluzzo al dragoncello con friggitelli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Per preparare i filetti di merluzzo al dragoncello con friggitelli serviranno pochi semplici ed economici ingredienti per un piatto che piacerà sia ai grandi che ai bambini.

I filetti di merluzzo al dragoncello con friggitelli saranno perfetti per una cena in famiglia o in compagnia di amici, ancor meglio se serviti con un buon calice di vino bianco ed una croccante fetta di pane tostato.

Vediamo come procedere passo dopo passo.

Ingredienti

  • 800 g di filetti di merluzzo
  • 200 ml di vino bianco
  • 6 friggitelli
  • 4 pomodori
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di dragoncello
  • q.b di pepe
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per realizzare dei morbidi filetti di merluzzo al drangocello con friggitelli prima di tutto prendete due spicchi d’aglio, puliteli e tritateli. Successivamente versate un filo d’olio extravergine d’oliva in un recipiente, aggiungete l’aglio tritato, un pizzico di pepe, sale e drangocello quindi mescolate.

Prendete i filetti di merluzzo e cospargeteli con il composto appena realizzato. Dopo di che posizionateli su un vassoio, coprite e lasciate riposare per circa 10 minuti. In questo modo il pesce assorbirà tutti gli aromi presenti.

Nel frattempo prendete i pomodori, lavateli sotto abbondante acqua corrente e tagliateli a fette. Poi prendete i friggitelli, lavateli ed eliminate i semi, quindi tagliateli a pezzetti. A questo punto non rimane che cuocere i vostri filetti di merluzzo al dragoncello con friggitelli.

Per fare ciò fate scaldare una padella alta ed aggiungete i filetti di merluzzo. Fateli rosolare un paio di minuti prima di sfumare con il vino bianco. Quando l’alcol sarà evaporato aggiungete i friggitelli ed i pomodori tagliati in precedenza. Per finire lasciate cuocere 5-10 minuti con coperchio, se necessario aggiungete un filo d’acqua.

Servite i vostri filetti di merluzzo al dragoncello con friggitelli caldi con una buona fetta di pane tostato ed un calice di vino bianco.

Filetti di merluzzo al dragoncello con friggitelli

Conservazione

Questo piatto non si presta a lunghe conservazioni per tanto dev’essere mangiato subito dopo la cottura.

Chiara Venditti

I consigli di Chiara

Per realizzare degli ottimi filetti di merluzzo al dragoncello con friggitelli consiglio di utilizzare ingredienti freschi. Il pepe può essere sostituito con del prezzemolo tritato. Al posto del merluzzo è possibile utilizzare la platessa o il pesce spada, cambieranno solo i tempi di cottura. Consiglio di prestare attenzione alla cottura, la padella dovrà essere ben calda.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!