Insalata di petto di pollo alla senape

L'insalata di pollo è ideale da consumare in estate, anche fuori casa, e potrà essere anche un'ottima soluzione per riutilizzare del pollo avanzato. Una ricetta semplice in questo caso arricchita dalla presenza della senape e di alcune verdure. Vediamo insieme come si prepara questo piatto

Insalata di petto di pollo alla senape
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Quando il caldo si fa più opprimente si ha voglia di piatto semplici, veloci ma soprattutto freschi, da consumare quindi a temperatura ambiente. E’ proprio in queste occasioni che l’insalata di pollo risulta sempre perfetta.

Si tratta, inoltre, di un piatto che può essere declinato in tantissime varianti, arricchendolo con altre verdure o altre salse. L’insalata di petto di pollo alla senape, ad esempio, risulta sempre molto semplice da preparare ma sarà davvero sfizioso e particolare.

Scopriamo, quindi, insieme come si prepara e tanti consigli utili per ottenere un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 400 g di petto di pollo
  • 1 peperone rosso
  • 50 g di emmenthal
  • q.b di olive verdi
  • q.b di cetriolini sott’aceto
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b. di maionese
  • q.b. di senape

Preparazione

Per prima cosa, per preparare l’insalata di petto di pollo alla senape se il petto di pollo che avete acquistato è ancora tutto intero, dovete occuparvi di farlo a fettine con un coltello ben affilato.

Una volta che avrete le vostre fettine, più o meno dello spessore di mezzo centimetro, scaldate la vostra bistecchiera sul fornello a fuoco medio e quando sarà calda mettete le vostre fettine di pollo a grigliare. Durante la cottura girate le fettine una volta che saranno cotte da un lato, in modo da farle cuocere in maniera omogenea.

Spegnete la fiamma quando il petto di pollo sarà cotto. Mentre lasciate raffreddare il pollo, pulite il peperone lavandolo bene, togliete il picciolo con il coltello, tagliatelo a metà e eliminate la parte centrale biancastra con i semini.

Cominciate a tagliare alla julienne il peperone,  sgocciolate le olive verdi denocciolate e i cetriolini sotto aceto e tagliateli a pezzetti di circa mezzo centimentro, fate la stessa cosa con l’ emmenthal. Prendete le vostre fettine di pollo e tagliate anche quelle a striscioline lunghe e strette, infine unite tutti gli ingredienti in una insalatiera.

Condite il tutto con la maionese, la senape, sale e pepe a piacere e mescolate il tutto.

Conservazione

L’insalata di petto di pollo alla senape si conserva per al massimo 2 giorni. L’ideale, però, è consumarlo in giornata.

Elisabetta Andecara Trimboli

I consigli di Elisabetta Andecara

Se è estate prima di servire la vostra insalata di pollo alla senape mettetela almeno un'ora in frigo. In inverno invece si può tranquillamente gustare a temperatura ambiente ed è buona lo stesso! Se usate il pepe in grani e lo macinate sul momento, i piatti che preparate risulteranno molto più gustosi!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!