Involtini di melanzane con Edamer e mortadella

Gli involtini di melanzane sono semplici e sfiziosi da preparare, ideali per tantissime occasioni. Con Edamer e mortadella sono davvero saporiti. Ecco la ricetta

Involtini di melanzane con Edamer e mortadella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Perfetti per cena gli involtini di melanzane! In questa versione con Edamer e mortadella sono sfiziosi e facili da preparare e costituiscono un ottimo secondo piatto quando desiderate qualcosa di saporito e diverso dal solito.

Il ripieno di edamer e mortadella sarà filante e appetitoso ed è l’idelae da accompagnare ad un bicchiere di vino rosso e qualche fetta di pane fresco per gustare un pranzo, o una cena, ben bilanciata. Se avete poco tempo a disposizione potete grigliare le melanzane in anticipo e condirle prima di servirle. Vediamo quindi come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 1 melanzana
  • 12 fette di edamer
  • 6 fette di mortadella
  • q.b di passata di pomodoro
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Gli involtini di melanzana con Edamer e mortadella sono molto facili da preparare. Innanzitutto lavate la melanzana, avendo cura di scegliere per questa preparazione una abbastanza grande e dalla forma allungata. Eliminate le estremità e tagliatela a fette non troppo sottili nel senso della lunghezza ottenendo circa 12 fette.

A questo punto fate scaldare una piastra da cucina sul fuoco e quando sarà ben calda fate cuocere le fette di melanzana su entrambi i lati. Quando avrete concluso questa operazione dedicatevi al ripieno degli involtini.

Disponete le fette di melanzana su un tagliere e condite ognuna con una fetta di Edamer e mezza fettina di mortadella fresca. Aggiungete un  pizzico di pepe e richiudetele girandole su se stesse.

Foderate di carta forno una teglia, adagiate all’interno ogni involtino e procedete versando della passata di pomodoro in una ciotolina. Conditela con un pizzico di sale e pepe, dopodichè versate circa un cucchiaio di salsa su ciascun involtino. Insaporite con un filo di olio extravergine di oliva e infornate a 190° per circa 15-20 minuti, in questo modo il formaggio si scioglierà rendendo gli involtini filanti. Appena saranno pronti sfornateli e gustateli ben caldi.

Conservazione

Gl involtini di melanzana con Edamer e mortadella si conservano al massimo un giorno e andranno poi ripassati in padella o in forno a microonde prima di servirli.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Grigliando le melanzane avrete una ricetta saporita e leggera ma se gradite pote anche impanarle e friggerle per un risultato goloso e più croccante. Potete sostituire l'edamer con della scamorza o un formaggio cremoso come il philadelphia. Utilizzate una buona mortadella in questa ricetta che conferirà al piatto gusto e profumo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!