Secondi Piatti   •   Pesce   •   Light

Involtini di sgombro con pomodorini e capperi

Gli involtini di sgombro con pomodorini e capperi sono un secondo piatto molto semplice da realizzare ma con un sapore molto intenso. Ecco la ricetta

Involtini di sgombro con pomodorini e capperi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Lo sgombro é un alimento che spesso erroneamente viene considerato povero di sostanze nutritive, in realtà é esattamente il contrario. Appartiene, infatti, alla famiglia dei pesci azzurri ricchissimi di OMEGA 3.

Davvero facile e veloce da preparare si presta bene a qualsiasi tipo di dieta e soprattutto rappresenta una valida alternativa alla carne. La preparazione degli involtini di sgombro con pomodorini e capperi esalta tutti i sapori grazie all’abbinamento del gusto delicato e dolciastro del pomodoro e quello amorognolo del cappero.

Vediamo quindi insieme come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 700 g di sgombri
  • 4 pomodori
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di capperi
  • q.b di pangrattato
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli involtini di sgombro con pomodorini e capperi prendete lo sgombro e privatelo di lische e testa.

Arrotolate i filetti di sgombro sfilettato su se stessi in modo da formare una sorta di turbante e adagiateli in una pirofila. Private i pomodori dei piccioli, lavateli, tagliateli a pezzetti e metteteli in una ciotola; aggiungete sale e qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Versate i pomodori a pezzi con il loro succo sui filetti di sgombro facendo in modo che i pomodori riempiano tutti i buchi. Aggiungete a vostro piacimento un po’ di capperi, il prezzemolo, una manciata di pangrattato e un altro paio di cucchiai di olio di oliva ed un bicchierino di acqua.

Involtini di sgombro con pomodorini e capperi

Infornate la teglia a 200°C nel forno che avrete preventivamente riscaldato (in modalità ventilato) per 10 minuti circa.

Togliete la teglia dal forno e servite i vostri involtini di sgombro con pomodorini e capperi ancora fumanti magari accompagnandoli con un buon bicchiere di vino bianco o rosato.

In alternativa potete preparare degli involtini di pesce spada o dei calamari ripieni.

Involtini di sgombro con pomodorini e capperi

Conservazione

Gli involtini i sgombro con pomodorini e capperi vanno consumati in giornata.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Una valida alternativa a questo piatto che mi sento di consigliarvi é lo sgombro cotto a vapore e condito con olio e limone, ottimo secondo fresco e leggero da servire soprattutto nelle calde giornate estive. Potete anche fermare i filetti di sgombro con uno stuzzicadenti per evitare che si srotolino perdendo la loro caratteristica forma.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!