Secondi Piatti   •   Pesce

Mazzancolle in padella

Le mazzancolle possono essere la base per tantissimi piatti deliziosi, facili da preparare e perfetti da servire anche in situazioni più formali. Ecco, quindi, che anche delle semplici mazzancolle in padella possono diventare un piatto davvero straordinario, ideale per una cena in famiglia e non solo. Scopriamo come si preparano e le varianti in cui possiamo proporle

Mazzancolle in padella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le mazzancolle in padella sono una ricetta molto facile e al tempo stessa sfiziosa e versatile.

Dato che può essere servito come un secondo piatto semplice, veloce e molto gustoso, ma che può essere una base come condimento per un primo piatto di pasta, ad esempio le linguine con le mazzancolle.

Un piatto perfetto da mangiare ancora caldo.

La mazzancolla in padella si prepara in pochissimo tempo e inoltre questi crostacei, della famiglia dei gamberoni, sono perfetti per chi segue un’alimentazione ipocalorica dato che sono poveri di calorie e ricchi di calcio, ferro e fosforo.

Oltre a cucinare le Mazzancolle in padella è possibile prepararle al forno condite il tutto con olio sale aglio tritato e prezzemolo tritato. Nel caso volete renderli più gustosi, potete cucinare le mazzancolle al forno con una panatura di pangrattato al profumo di limone.

Un’alternativa molto gustosa di come cucinare le mazzancolle è prepararle alla griglia, ma anche lessate accompagnata ad una buona maionese fatta in casa. Possiamo accompagnare le mazzancolle con dei gamberoni in padella rendendo questo piatto molto più ricco e sfizioso.Preparando così un perfetto secondo piatto a base di crostacei.

Prepariamo insieme le Mazzancolle in padella.

Ingredienti

  • 600 g di mazzancolle
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico di sale
  • 40 ml di vino bianco
  • succo di 1 limone
  • q.b di prezzemolo

Come cucinare le mazzoncolle in padella

La preparazione delle mazzancolle in padella è molto facile e soprattutto veloce.

Dovete iniziare con la pulizia delle mazzancolle. In un piano lavoro con l’aiuto di un coltello eliminate le teste delle mazzancolle e per eliminare il filo nero presente sul dorso praticate un incisione al centro, così da eliminarlo con facilità. Quando avrete ultimato tutte le mazzancolle lavatele sotto acqua corrente.

mazzancolle-in-padella
Pulizia mazzancolle

Prendete una padella ben capiente dove farete soffriggere del peperoncino e aglio per alcuni minuti o finché non si sarà leggermente dorato. Aggiungete all’interno della padella, le mazzancolle pulite e asciugate.

mazzancolle-in-padella
Mazzancolle in padella

Fate cucinare le vostre mazzancolle a fiamma vivace pochi minuti per lato. Sfumate poi con un bicchiere di vino bianco, ma potrete usare anche il gin.

mazzancolle-in-padella
Vino bianco

Appena il vino sarà sfumato coprite con un coperchio e continuate la sua cottura che sarà al massimo altri 5 minuti. Intanto che le mazzancolle cuociono preparate il succo di un limone e tritate finemente il prezzemolo, vi servirà per ultimare il vostro piatto. Quando le mazzancolle saranno cotte aggiungete del succo di limone e del prezzemolo tritato.

Servite il vostro piatto caldo, accompagnato a delle verdure di stagione o dell’insalata mista.

mazzancolle-ricette

Mazzancolle in padella con pomodori

Un piatto quello delle mazzancolle in padella con pomodori è molto facile nella sua preparazione: vi basterà aggiungere della polpa al pomodoro che avrete cotto in un altro pentolino alla fine della cottura del crostaceo.

Un secondo piatto molto sfizioso e leggero che però potrete utilizzare anche come condimento per un primo piatto.

Mazzancolle in padella con pomodorini

Un secondo piatto questo molto sfizioso e leggero di mare che sarà esaltato dall’utilizzo dei pomodorini. Un piatto molto elegante e al tempo stesso facile e anche dietetico. Potrte servirlo anche come antipasto accompagnato da una fetta di pane tostato.

Mazzancolle surgelate in padella

Un piatto questo che può essere anche cucinato da surgelato, perchè anche se viene sottoposto ad un processo di surgelazione è in grado però di mantenere inalterato il suo sapore.

Per cucinarle vi basterà semplicemente far scongelare le mazzancolle a temperatura ambiente e aggiungerle al soffritto.

Se nonavete a disposizione delle mazzancolle potete benissimo preparare delle code di gamberoni in padella. Saranno comunque ottime. Le ricette con mazzancolle che potete preparare sono comunque tantissime e potrete letteralmente sbizzarrirvi.

Mazzancolle al forno

Potete anche disporre le mazzancolle su una teglia foderata con carta forno, cospargere con dell’olio e mettere in forno a 180°C per circa 15 minuti. La cottura sarà molto veloce per cui non protraetela troppo a lungo e le vostre mazzancolle al forno saranno eccezionali.

ricetta-mazzancolle

Conservazione delle mazzancolle in padella

Questo piatto si conserva in frigorifero per al massimo un giorno.

Marisa Trionfante

I consigli di Marisa

Consiglio però di consumarle il prima possibile, al massimo il giorno dopo. Le mazzancolle sono un ingrediente molto delicato e dall'aspetto invitante, soprattutto perfetto per un regime dietetico. Sono perfette servite come un semplice antipasto che potete rendere ancora più sfizioso utilizzando solo le code anziché il suo crostaceo nella sua interezza. Se poi volete una variante più croccante, potete passare le mazzancolle in una panatura o in tempura, fatti cuocere in padella con abbondante olio eolio extravergine di oliva e serviti in uno spiedino. Le mazzancolle in padella possono essere anche usate come accompagnamento di vellutate o un piatto di legumi. Potrete usare questa ricetta come base per i condimenti per dei primi piatti, come con delle linguine ma anche dei risotti. Per rendere questo piatto più sfizioso un vero piatto unico potete cucinarle insieme a delle zucchine, tagliate a rondelle o altro tipo d verdura. Al posto delle mazzancolle potrete usare anche dei gamberi ed utilizzare la medesima ricetta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!