Millefoglie di zucca e scamorza affumicata

Pochi ingredienti danno vita ad un piatto davvero gustoso e ricco. La millefoglie di zucca e scamorza affumicata è un piatto golosissimo e pronto in pochi minuti. Scopriamo insieme come realizzarlo

Millefoglie di zucca e scamorza affumicata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un piatto di stagione creato con la dolcissima zucca; la millefoglie di zucca e scamorza affumicata è un secondo piatto creato con pochissimi ingredienti, facile da realizzare che vi permetterà di portare in tavola una vera e propria prelibatezza sana, gustosa e con poche calorie.

Fettine sottilissime di zucca alternate a fettine di scamorza affumicata, che si sposa alla perfezione con la dolcezza della zucca. Adatto come secondo piatto o piatto unico, anche da tagliare a quadrotti e servire in un buffet.

Ingredienti

  • 500 g di zucca
  • 150 g di scamorza affumicata
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Iniziate la realizzazione della millefoglie preparando la zucca. Prendete la zucca, sciacquatela sotto l’acqua corrente eliminando i residui terrosi, con un cucchiaio togliete la parte interna di filamente e semini, con un coltello recidete la buccia. Aiutandovi con una mandolina, affettate la zucca creando delle fette sottilissime e disponetele su un piatto.

Riempite ora una pentola di acqua per circa metà del suo volume e mettetela sul fuoco fino a quando inizierà a bollire. A questo punto sistemate sulla pentola il cestello per la cottura a vapore (potete metterne anche più di uno per velocizzare i tempi) e disponete le fettine di zucca per la cottura, coprite con un coperchio. Basteranno un 10 minuti di cottura a vapore, dopodichè prelevate le fettine ed adagiatele su un piatto (risulateranno abbastanza morbide). Salate le fettine di zucca e spolverizzate con un pizzico di pepe nero.

Prendete una teglia di piccole dimensioni (22 cm) e foderatela con carta forno. Sul fondo versate un po’ di olio extravergine d’oliva e del pangrattato. Prendete la scamorza affumicata e tagliatela a fette sottili. Ora passate alla composizione della millefoglie alternando le fettine di zucca a quelle di scamorza, create due strati di zucca e uno di scamorza e cosi via fino a terminare gli ingredienti.

Una volta composta la millefoglie, versate sull’ultimo strato di zucca dell’olio, il pangrattato e spolverizzate col cucchiaio di formaggio grattugiato. Infornate per circa 30 minuti, a 180°C in forno ventilato e preriscaldato.

Quando la crosticina risulterà ben dorata, sfornate e servite.

Millefoglie di zucca e scamorza affumicata

Conservazione

La millefoglie di zucca e scamorza affumicata si conserva in frigo per massimo 1 giorno e andrà riscaldata all’occorrenza.

Fabiana Postorino

I consigli di Fabiana

Per realizzare questa millefoglie potete sbollentare in acqua salata le fettine di zucca (due minuti al max) per sostituire la cottura a vapore e vi consiglio di adagiare poi le fettine in uno scolapasta in modo da far eliminare l'acqua. Per la cottura a vapore potete utilizzare cestelli in acciaio, bambù o silicone. Potete usare qualsiasi tipo di formaggio ed arricchire con fette di salumi a piacere.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!