Crostata salata di patate

La crostata salata di patate è un piatto sfizioso, da poter servire come antipasto in fette o anche come secondo piatto diverso dal solito. Ecco la ricetta

Crostata salata di patate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata salata di patate è un piatto golosissimo, ricco di formaggio saporito filante e di pezzettini di pancetta affumicata che danno un sapore veramente intenso e particolare. Puo’ essere servita come antipasto oppure come piatto unico accompagnato da un’insalatona mista o da verdure grigliate.

L’ideale è consumare la crostata salata di patate calda, ma anche fredda è molto buona quindi potrà essere portata fuori casa per un pasto in ufficio o per un pic nic tra amici. Bella anche da vedere, vi fara’ fare un’ottima figura.

Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 20 g di burro
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 50 g di grana padano
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di pangrattato

Ingredienti per farcire

  • 150 g di scamorza affumicata
  • 100 g di pancetta affumicata

Preparazione

Per poter iniziare a preparare la crostata salata di patate per prima cosa bisogna mettere a lessare le patate in abbondante acqua salata fino a che non risulteranno morbide. Le patate di medie dimensioni di solito cuociono in 30 minuti, comunque per sicurezza punzecchiatele sempre con una forchetta.

Una volta che le patate saranno cotte e leggermente intiepidite prendete una ciotola capiente e schiacciate dentro le patate usando uno schiacciapatate o i rebbi di una forchetta. Aggiungete poi il burro a tocchetti, che deve essere ben morbido, poi unite il sale, il pepe, le uova ed il grana padano. Servendovi di un cucchiaio di legno mescolate per bene per poter così amalgamare insieme tutti gli ingredienti. Oliate e rivestite con pangrattato una teglia da crostata che con la sua scanalatura interna creerà un solco e versate il composto dentro schiacciando bene con le mani.

Fate attenzione a livellare bene tutta la superficie della torta. Preriscaldate il forno a 180°C funzione statica e cuocete per 20-25 minuti o comunque finché non risulterà ben dorata. Togliete dal forno e lasciate riposare 15 minuti.

Poi rivestite una teglia tonda normale con carta forno e rovesciate sopra la crostata che così risulterà con la scanalatura sopra, comoda per essere farcita. Con un mixer o un coltello tagliare a pezzettini piccoli la scamorza e poi distribuitela su tutta la superficie. Aggiungete infine la pancetta affumicata e rimettete in forno (sempre a 180°C) per 10 minuti.

In alternativa potete servire un gateau di patate o una torta salata patate e formaggio.

Conservazione

La crostata salata di patate si conserva per al massimo un giorno. Andrà scaldata nuovamente prima di essere servita.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Se volete un effetto super filante servite la crostata salata di patate appena uscita dal forno, altrimenti e' un piatto che potrete gustare anche freddo. Se non vi piace il gusto affumicato potrete sostituire la scamorza con la mozzarella da pizza e la pancetta con del prosciutto cotto. Come farcitura potrete sbizzarrirvi.

Altre ricette interessanti
Commenti
Claudio Bosisio
Claudio Bosisio

02 maggio 2016 - 18:26:16

Veramente eccezionale! Segui i miei contenuti!

0
Rispondi