Parmigiana di zucca e patate

La parmigiana di zucca è un ottimo secondo piatto da concedersi in autunno, quando la zucca è fresca di stagione. Con l'aggiunta di patate, prosciutto cotto e formaggio sarà un piatto ancora più gustoso e buono. Scopriamo insieme come si prepara al meglio

Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La parmigiana di zucca è un piatto perfetto per l’autunno, che a seconda dei gusti o dei casi può essere arricchita in tanti modi. In questo caso, ad esempio, ne abbiamo realizzato una versione ancora più gustosa aggiungendo patate, fette di prosciutto cotto affumicato e provola.

Semplice da preparare, con un po’ di pazienza porterete in tavola una vera e propria bontà! Sottilissime fettine di zucca e patate alternate a prosciutto cotto affumicato e provola, un connubio perfetto e molto gustoso che sarà apprezzato anche dai più piccini.

La parmigiana di zucca e patate è adatta come secondo piatto o piatto unico, anche per un buffet servendola a quadrotti.

Ingredienti

  • 500 g di zucca
  • 3 patate
  • 150 g di prosciutto cotto affumicato
  • 150 g di provola
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pangrattato
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano

Preparazione

Iniziate la preparazione prendendo la zucca, sciacquatela eliminando i residui terrosi, togliete la parte interna di filamente e semini, con un coltello recidete la buccia. Aiutandovi con una mandolina, affettate la zucca creando delle fette sottilissime e disponetele su un piatto. Prendete tre patate di grosse dimensioni, lavatele bene sotto l’acqua corrente e con un pelapatate eliminate la buccia.

Riempite una pentola di acqua per circa metà del suo volume, mettetela sul fuoco ed immergete le patate. Quando inizierà a bollire, sistemate il cestello per la cottura a vapore e disponete le fettine di zucca per la cottura, coprite con un coperchio. Cuocete un paio di fettine di zucca alla volta per circa 6 minuti; appena cotte prelevatele ed adagiatele su un piatto (dovranno risultare abbastanza morbide). Salate e spolverizzate con un pizzico di pepe nero.

Togliete il cestello e controllare le patate con uno stecchino, se riuscite ad infilarlo sono pronte, prelevatele e lasciatele in uno scolapasta. Una volta tiepide, tagliatele a fette sottili con un coltello e cospargete con un pizzico di sale.

Passate ora alla composizione della parmigiana, prendete una teglia di medie dimensioni (24-26cm), ungetela e cospargete con del pangrattato (potete usare carta forno di base) posizionate due strati di zucca, uno di patate, uno di fette di cotto affumicato e uno di fette di provola. Continuate con questa operazione fino a terminare gli ingredienti, finite con uno strato di zucca, versate un filo d’olio, del pangrattato e i cucchiai di formaggio grattugiato.

Infornate a 180°C per circa 30 minuti. Una volta cotta e dorata sfornate e servite.

Parmigiana di zucca e patate

Conservazione

La parmigiana di zucca e patate si può conservare per al massimo un giorno e riscaldare all’occorrenza.

Fabiana Postorino

I consigli di Fabiana

Se volete dimezzare i tempi di preparazione potete sbollentare le patate tagliate già a fette ed inserire anche le fette di zucca se non volete cuocerle a vapore; se optate per quest'ultima potete utilizzare cestelli in acciaio, bambù o silicone. La parmigiana può essere arricchita con vari salumi e vari formaggi a vostra scelta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!