Patate, peperoni e wurstel

Un piatto di patate, peperoni e wurstel metterà tutti d'accordo e costituirà un secondo piatto facilissimo da realizzare. Ecco la ricetta

Patate, peperoni e wurstel
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Patate, peperoni e wurstel sono tre ingredienti che insieme formano un piatto completo, saporito ed anche molto colorato. Saranno una valida alternativa al classico secondo piatto realizzato con carni e pesci, veloce da preparare ma soprattutto che non richiede grandi abilità in cucina.

Il sapore dei wurstel, infatti, si sposa benissimo con quello più deciso dei peperoni ed anche delle patate. Il piatto potrà essere arricchito ancora di più aggiungendo, ad esempio, delle cipolle.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime patate, peperoni e wurstel.

Ingredienti

  • 2 peperoni
  • 1 kg di patate
  • 4 wurstel
  • q.b di pepe
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di origano

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle patate, peperoni e wurstel dovete partire dalla preparazione dei singoli ingredienti.

Iniziate dalle patate, che andranno pelate e lavate accuratamente sotto acqua fredda corrente così da eliminare tutti i residui terrosi sulla loro superficie. Adesso che le patate sono pulite potrete ridurre in tocchetti o in fette di medie dimensioni. In base alla dimensione dei vostri tocchetti di patate ed anche dei peperoni dovrete regolare i tempi di cottura, aumentandoli o diminuendoli.

Adesso che le patate sono pronte dedicatevi ai peperoni. Questi, infatti, andranno privati del picciolo, divisi a metà e privati di semi e filamenti interni. Sciacquateli accuratamente sotto acqua fredda corrente per eliminare eventuali residui presenti ancora all’interno che sarebbero spiacevoli da ritrovare poi nel piatto finito.

Riducete i peperoni in listarelle più o meno spesse. Prendete una padella ben capiente e mettete a scaldare dell’abbondante olio extravergine d’oliva. Aggiungete uno spicchio d’aglio e fate andare per qualche minuto. Quando l’aglio inizierà ad appassire potete aggiungere le patate ed i peperoni, aggiustare di sale e pepe e fare proseguire la cottura per una decina di minuti.

Continuate a mescolare costantemente per evitare che le patate ed i peperoni si attacchino sul fondo e, se necessario, aggiungete dell’altro l’extravergine d’oliva.

Dopo all’incirca 15 minuti potete aggiungere anche i wurstel, tagliati a pezzi, a rondelle oppure lasciati interi. Continuate la cottura per un’altra decina di minuti circa, aggiustando di sale e pepe secondo i vostri gusti. Quando il vostro piatto sarà pronto potrete servire aggiungendo dell’origano.Il vostro piatto di patate, peperoni e wurstel va servito ben caldo ai vostri ospiti. In alternativa, però, potete servirlo anche a temperatura ambiente.

In alternativa potete servire delle patate e wurstel oppure una classica peperonata. Saranno ottime anche delle patate con scamorza e wurstel.

Conservazione

Patate, peperoni e wurstel si conservano per un paio di giorni al massimo in un contenitore ermetico all’interno del frigorifero.

Prima di servirli nuovamente dovrete scaldarli in padella aggiungendo dell’altro olio ‘extravergine d’oliva. Potete anche scaldarli a microonde.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il vostro piatto aggiungendo della cipolle in fette oppure creando un sughetto agrodolce. In questo caso aggiungete della polpa di pomodoro, dell'aceto e dello zucchero i pari quantità ed amalgamate il tutto al resto degli ingredienti. Il risultato finale sarà ancora più buono e particolare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!