Wurstel e patate al forno

Un piatto di wurstel e patate al forno costituirà un secondo piatto veloce, semplice e molto saporito da servire in famiglia. Ecco la ricetta

Wurstel e patate al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un piatto di wurstel e patate al forno sono un delizioso e rapido secondo piatto da poter servire in tantissime occasioni e in tute le stagioni dell’anno.

Una ricetta molto veloce da realizzare, che non richiede grande esperienza ed abilità ai fornelli e che restituisce sempre un risultato a dir poco gustoso, amatissimo da grandi e bambini e che vi potrà salvare in diverse occasioni particolari. Ideale per le cene in famiglia o, all’occorrenza, da proporre come antipasto al buffet o come contorno più corposo.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo delizioso piatto.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 2 confezioni di wurstel
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di rosmarino

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei wurstel e patate al forno dovete partire proprio dalle patate che sono l’ingrediente che ha bisogno di più step di preparazione in questa ricetta.

Come prima cosa dovrete pelarle e poi lavarle accuratamente sotto acqua fredda corrente in modo tale da eliminare ogni eventuale traccia di terra sulla loro superficie. Asciugatele per bene ed a questo punto non vi resta che passare al taglio. In questo caso potete sbizzarrirvi. Potete realizzare dei bastoncini, delle fette, dei tocchetti di varia forma o dimensione ma fate attenzione poi ai tempi di cottura. In base alla grandezza dei tocchetti che andrete a realizzare, infatti, i tempi di cottura potranno cambiare.

In questo caso le patate sono state ridotte in metà, poi in quarti e dopo in tocchetti abbastanza grandi così da avere un effetto finale più consistente e pastoso dopo la cottura. Quando le patate saranno pronte aggiungetele all’interno di una ciotola e cospargete con abbondante olio extravergine d’oliva, sale, pepe e rosmarino. Amalgamate il tutto con le mano o con un cucchiaio così che tute le patate vengano impregnate e cosparse.

A questo punto prendete i wurstel e tagliateli a tocchetti. Anche in questo caso potete decidere se realizzare delle fette più sottili o dei tocchetti più consistenti. Decidete in base all’effetto finale che volete ottenere ed in base a questo regolate i tempi di cottura ma anche il momento in cui aggiungere i wurstel in cottura.

Se, infatti, realizzate delle fette potrete aggiungere i wurstel quando le patate sono quasi cottura me se li aggiungete interi o li riducete in tocchetti più grandi potrete aggiungerli anche prima. Tutto dipende anche dai vostri gusti. In questo caso abbiamo realizzato delle fette per cui inizieremo con la cottura delle patate ed aggiungeremo i wurstel solo in un secondo momento.

Wurstel e patate al forno

Cottura

Trasferite le patate ormai condite all’interno di una pirofila e mettete in forno a 180° C per circa 20 minuti. Solo a questo punto, quando le patate saranno ormai a più di metà della loro cottura e saranno abbastanza morbide, potete aggiungere anche i wurstel mescolando un po’ così da amalgamare i wurstel alle patate alla perfezione.

Fate proseguire la cottura per un’altra decina di minuti e togliete dal forno solo quando le patate e di wurstel sono perfettamente cotti. Non vi resta, quindi, che cospargere con un altro filo d’olio extravergine d’oliva e servire ben caldo ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire dei wurstel con patate e verdure in padella o una torta salata con funghi, mozzarella e wurstel.

Wurstel e patate al forno

Conservazione

I wurstel e patate al forno si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico. Prima di essere nuovamente serviti ai vostri ospiti andranno passati in padella con dell’altro olio o nuovamente in forno, tradizionale o a microonde, a seconda dei vostri gusti.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Per dare ancora più sapore al piatto potete aggiungere una cipolla che andrà ridotta in cubetti o in fettine, a seconda dei vostri gusti. Aggiungerete le fettine di cipolla alle patate e le farete cuocere insieme prima di aggiungere i wurstel. Si sposano molto bene anche dei peperoni o delle zucchine se volete arricchire ancora di più questo piatto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!