Pollo alla crema di funghi porcini e Philadelphia

Il pollo alla crema di funghi porcini e Philadelphia è un secondo piatto cremoso ed invitante, perfetto anche per occasioni più eleganti e formali. Ecco come prepararlo

Pollo alla crema di funghi porcini e Philadelphia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pollo alla crema di funghi porcini e Philadelphia è una ricetta semplice per presentare il classico petto di pollo in modo attuale ed contemporaneo ma soprattutto ancora più invitante.

I funghi porcini abbinati alla carne ed alla crema di Philadelphia sapranno farsi apprezzare da tutta la famiglia. I più piccini adoreranno fare la classica scarpetta con le molliche di pane, l’intingolo cremoso però conquisterà anche i cuori degli adulti. L’uso della carne bianca alleggerirà il gusto di questo secondo piatto.

Vediamo, quindi, insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 4 petti di pollo
  • succo di  limone
  • 200 g di funghi porcini
  • 2 cucchiaini di prezzemolo
  • q.b. di philadelphia
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di farina 00
  • q.b di sale
  • q.b di latte

Preparazione

Iniziate la preparazione del pollo alla crema di funghi porcini e Philadelphia pulendo i funghi porcini.

Aiutandovi con un coltellino eliminate la terra dal gambo, poi spazzolateli leggermente e passateli sotto un getto d’acqua corrente. Asciugateli con molta delicatezza e staccate la cappella dal gambo. Tagliateli grossolanamente.

Prendete una padella antiaderente di media dimensiona e versate alcune goccie di olio d’oliva facendo rosolare i funghi velocemente. Portateli brevemente a cottura aggiungendo un goccio d’acqua. Regolate di sale.  Appena saranno cotti spostateli in una ciotola e teneteli al caldo.

Tagliate a dadini i petti di pollo, infarinateli leggermente con la farina bianca, fateli rosolare nella padella che avrete usato per cuocere i funghi. Fate cuocere il pollo per alcuni minuti . Aggiungete il succo del limone filtrato ed regolate di sale. Portate a cottura: il succo di limone si stringerà velocemente .

Versate nella padella dove avrete cotto la dadolata di pollo  i funghi e fate insaporire il tutto mischiando per alcuni minuti.

Prendete la Philadelphia e mischiatela in una ciotolina con un goccio di latte. Appena si sarà formata una cremina morbida versatela sul pollo ai funghi. Fate cuocere ancora alcuni istanti ed aggiungete una spolverata di prezzemolo. Fate restringere il ”sughetto” a piacere. Servite ben caldo.

In alternativa potete preparare dei petti di pollo cremosi o delle scaloppine alla pizzaiola.

Conservazione

Il pollo alla crema di funghi porcini e Philadelphia va consumato ben caldo.

Simona Zappella

I consigli di Simona

Più Philadelphia userete più il pollo risulterà cremoso. Per una nota più corposa e robusta strofinate le pareti della padella con uno spicchio d'aglio: questo accorgimento esalterà il gusto dei funghi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!