Polpette di carne con cipolla rossa ed Emmenthal filante

Le polpette di carne con cipolla rossa ed Emmenthal filante sono un secondo piatto molto sfizioso e particolare, perfetto per una cena in famiglia. Ecco la ricetta

Polpette di carne con cipolla rossa ed Emmenthal filante
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette di carne con cipolla rossa ed Emmenthal filante sono un secondo piatto completo e dal sapore stuzzicante, ideali da servire per un pranzo (o cena) in famiglia oppure durante una grigliata di carne con amici. Ottime se accompagnate da un buon bicchiere di vino rosso fresco e frizzante.

Questa portata è abbastanza semplice da realizzare, economica e piena di gusto! Indicata per chi ama i piatti ricchi a base di carne.

Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 400 g di carne di vitello
  • 1 uovo
  • 1/2 cipolla rossa
  • 100 g di emmenthal
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 2 fette di pancarrè
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Per realizzare le polpette di carne con cipolla rossa ed Emmenthal filante innanzitutto mettete in una ciotola le fette di pancarrè con un po’ di latte e lasciatele ammorbidire per qualche minuto. A parte tritate finemente 1/2 cipolla rossa e mettetela in un’insalatiera di medie dimensioni. Aggiungete anche la carne macinata di vitello, l’uovo a temperatura ambiente, il Parmigiano Reggiano grattugiato fresco, i cucchiai di pangrattato ed un pizzico di sale. Strizzate bene il pancarrè ammollato ed unitelo agli altri ingredienti.

Mescolate tutti gli ingredienti fra loro, fino ad ottenere un impasto lisco e sodo. Con le mani umide formate tante polpette medio-grandi e al centro di ogni polpetta mettete un cubetto di formaggio Emmenthal. Con queste dosi potrete realizzare all’incirca 13 polpette di carne.

Quando tutte le polpette saranno pronte, friggetele in abbondante olio di semi (meglio se di girasole o arachide) a fiamma medio-bassa, altrimenti rimarranno poco cotte all’interno e fuori saranno bruciacchiate. Girate quindi le polpette per ottenere una cottura omogenea e quando il formaggio Emmenthal comincia a fuoriuscire significa che sono cotte.

Trasferite le polpette ormai cotte su di un piatto con carta assorbente da cucina, regolate di sale e servitele ben calde accompagnandole con salse a piacere.

In alternativa potete preparare delle classiche polpette fritte o delle polpette di carne e zucchine.

Polpette di carne con cipolla rossa ed Emmenthal filante

Conservazione

Le polpette di carne con cipolla rossa ed Emmenthal filante devono essere consumate ben calde. Se avete l’esigenza di conservarle, sarà opportuno scaldarle in padella oppure in forno per 2-3 minuti prima di consumarle.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Per una cena in famiglia oppure per una grigliata fra amici, queste polpette saranno l'ideale! Per una versione più leggera, potete realizzarle utilizzando della carne macinata di pollo oppure di tacchino. Un'idea ancora più fresca ed appetitosa è quella di servirle con della salsa Tzatziki anzichè con il ketchup piccante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!