Polpette di melanzane, ricotta e prosciutto cotto

Le polpette di melanzane sono un secondo piatto sfizioso e molto gustoso che all'occorrenza si può anche proporre in un buffet di antipasti. In questa versione vengono arricchiti con ricotta e prosciutto cotto, che rendono il piatto ancora più invitate e saporito. Vediamo insieme come si preparano

Polpette di melanzane, ricotta e prosciutto cotto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette di melanzane sono un secondo piatto vegetariano davvero gustoso, economico e che piace sia ai grandi che ai bambini; ottime sia fritte che cotte in forno, sono ideali anche come antipasto finger food.

Le polpette di melanzane, ricotta e prosciutto cotto sono una variante appetitosa e molto stuzzicante, da servire durante una cena in famiglia e da accompagnare con un contorno di patate fritte, ad esempio. Realizzare queste deliziose polpette è molto semplice e non richiede grandi abilità ai fornelli. Vediamo dunque come si preparano.

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 1 uovo
  • 125 g di ricotta
  • 3 fette di prosciutto cotto
  • 2 cucchiai di grana padano
  • 7 cucchiai di pangrattato
  • q.b di farina 00
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di olio di semi

Preparazione

Per realizzare le polpette di melanzane, ricotta e prosciutto cotto innanzitutto sarà necessario sbucciare le melanzane e tagliarle a cubetti. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e non appena raggiunge il bollore tuffatevi le melanzane e lessatele per circa 15 minuti. Quando le melanzane saranno cotte, scolatele e strizzatele per bene, quindi lasciatele raffreddare su un piatto piano.

Nel frattempo in una ciotola capiente mettete la ricotta vaccina a temperatura ambiente, l’uovo, il prosciutto cotto tritato, il formaggio Grana Padano grattugiato fresco, il prezzemolo tritato e infine unite le melanzane ben strizzate.

Amalgamate per bene tutti gli ingredienti, regolate di sale e aggiungete il pangrattato poco alla volta (potrebbe non essere necessario utilizzarlo tutto, in caso contrario potete aggiungerlo fino a raggiungere la consistenza desiderata).

Quando otterrete un composto soffice ma compatto, con le mani umide formate tante polpette di media grandezza. Con queste dosi otterrete all’incirca 10-12 polpette grandi. Infarinate leggermente le polpette di melanzane, ricotta e prosciutto cotto quindi friggetele in una padella con abbondante olio di semi di girasole.

Durante la frittura girate le polpette, al fine di ottenere una cottura omogenea. Se lo preferite, potete anche cuocerle in forno statico a 180-200°C per circa 15-20 minuti (i tempi di cottura variano in base alla potenza del forno).

Quando le polpette sono cotte, trasferitele su carta assorbente da cucina, regolate di sale e consumatele ben calde.

Polpette di melanzane, ricotta e prosciutto cotto

Conservazione

Questa portata può essere conservata per al massimo un giorno dalla preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Queste polpette sono davvero deliziose e possono essere accompagnate da un contorno di patatine fritte oppure da un'insalata fresca di stagione. Ottime anche come antipasto, da servire insieme ad una maionese freschissima. Potete cuocerle anche in forno, per una versione light ma ugualmente gustosa! Se siete vegetariani, potete sostituire il prosciutto cotto con un cubetto di scamorza affumicata inserito al centro delle polpette.

Altre ricette interessanti
Commenti
Caterina Dell Orco
Caterina Dell Orco

28 giugno 2018 - 10:26:05

OTTIME POLPETTE COMPLIMENTI

0
Rispondi
Caterina Dell Orco
Giovanna La Barbera

28 giugno 2018 - 11:02:19

Grazie mille!

0