Polpette di patate e gorgonzola

Le polpette di patate sono un’ottimo antipasto ma possono anche costituire un gustosissimo secondo piatto da servire per una cena in famiglia. In questa versione con il gorgonzola saranno particolarmente invitanti e gustose. Scopriamo insieme come procedere, passo dopo passo

Polpette di patate e gorgonzola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La ricetta delle Polpette di patate e gorgonzola sono un secondo piatto molto sfizioso. Una ricetta molto facile nella sua preparazione e allo stesso tempo tanto gustose.

Delle polpette ripiene che è possibile mangiarla con un solo boccone e sentire poi esplodere in bocca il  sapore di gorgonzola. Molto simili come  preparazione alle più note crocchette di patate però si differenziano soprattutto nella sua forma: sferica le une, cilindrica invece le polpette.

Prepariamo, insieme, queste gustose polpette.

Ingredienti

  • 300 g di patate
  • 40 g di gorgonzola
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • q.b di noce moscata
  • 40 g di farina 00
  • 1 albume
  • 1 uovo
  • q.b di pangrattato
  • 1 l di olio di semi di arachidi
  • q.b di sale

Preparazione

Per realizzare le Polpette ripiene di gorgonzola iniziamo dal cucinare le patate. Lavatele con tutta la loro buccia, fatele cuocere in acqua con del sale finché non saranno  ben cotte. Scolatele, ancora calde eliminate la loro buccia e schiacciatele con l’aiuto di una forchetta o schiacciapatate, dovrete creare una purea. Fate poi raffreddare a temperatura ambiente.

Aggiungete alle patate, un tuorlo, il sale e la noce moscata. Nel caso il composto si presenta un po’ appicicoso aggiungete un cucchiaio di pane grattugiato. Con l’impasto iniziate a realizzare delle palline e farcite l’interno con un pezzetto di gorgonzola.  Attenzione a sigillare bene la polpetta per non far uscire la farcitura durante la cottura. Passate po le polpettine prima nella farina, poi nelle uova sbattute e poi in ultimo nel pane grattugiato.

Se volete una panatura più croccante potete ripetere gli ultimi passaggi. Fate riposare le polpette in frigorifero per circa 30 minuti.

Friggete le polpettine poco per volta in olio di arachidi, temperatura consigliata è di  175°/180°C. Saranno cotte quando inizieranno a dorarsi e con l’aiuto di una schiumarola adagiatele in un piatto con della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Portatele in tavola  le vostre polpette di patate al gorgonzola ben calde.

Polpette di patate e gorgonzola

Conservazione

Queste polpette vanno consumate ben calde subito dopo la cottura. Se ne sconsiglia la cosnervazione.

Marisa Trionfante

I consigli di Marisa

Per realizzare le polpette di patate e gorgonzola vi consiglio di utilizzare le patate a pasta bianca, che sono perfette per la tipologia di ricetta. Per la cottura consiglio di usare l'olio di arachidi dato che dato il suo punto di fumo molto alto. Per il ripieno, nel caso non amate il gorgonzola, potete sostituirlo con altro formaggio come il taleggio, una scamorza o asiago.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!