Polpette di pollo e zucca

Le polpette fritte sono davvero eccezionali, perfette da servire come secondo o come antipasto. In questa versione di pollo vengono arricchite nel gusto e nel colore anche dalla zucca, che le rende ancora più saporite e buone ma soprattutto particolari. Un ottimo modo per far consumare le verdure anche ai più piccoli. Scopriamo la ricetta e tanti consigli utili

Polpette di pollo e zucca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette sono un grande classico della cucina italiana e sempre molto amate da tutti. Una variante gustosa è data dalle polpette di pollo e zucca, veramente semplici da preparare e che saranno apprezzate anche dai più piccoli che solitamente non amano le verdure.

In questo caso infatti la zucca grattugiata si mimetizza al macinato di pollo e riesce a rendere queste polpette molto morbide e appetitose. I più attenti alla linea potranno preferire la cottura al forno rispetto alla frittura, una variante altrettanto gustosa. Vediamo quindi come prepararle e tanti consigli utili.

Ingredienti

  • 180 g di carne macinata di pollo
  • 110 g di zucca
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di grana padano
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pangrattato
  • q.b di olio di semi di girasole

Preparazione

Le polpette di pollo e zucca si realizzano in pochissimo tempo poichè la zucca non necessita di essere cotta in precedenza. Cominciate la preparazione eliminando la buccia della zucca e togliete tutti i filamenti e i semi interni. Tagliatela grossolanamente a cubetti e grattugiatela utilizzando un robot da cucina con lame affilate o con una grattugia manuale.

Disponete la zucca su un canovaccio pulito, tamponate per eliminare l’acqua in eccesso e trasferitela in una ciotola capiente. Aggiungete la carne macinata di pollo e rompete all’interno un uovo. Mescolate bene con una forchetta, unite il formaggio grattugiato e aggiustate infine di sale.

Impastate tutti gli ingredienti e aggiungete poco alla volta del pangrattato sino ad ottenere un composto leggermente appiciccaticcio e facilmente lavorabile. Prelevate poco alla volta dell’impasto e lavorandolo tra le mani formate delle polpette, dopodichè ripassatele nel pangrattato per una panatura croccante.

Quando avrete terminato versate abbondante olio di semi in un padella e appena sarà ben caldo versate le polpettine all’interno e, rigirandole spesso, fatele friggere sino a che siano ben dorate in superficie. Scolate e servitele accompagnandole ad una fresca insalata.

Polpette di pollo e zucca

Conservazione

Le polpette di pollo e zucca si conservano al massimo un giorno dopo la preparazione e possono essere gustate sia ben calde che leggermente tiepide.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Le polpette di pollo e zucca sono facilissime da realizzare e possono essere ottime da servire anche come finger food creando delle polpettine di piccole dimensioni. Per un tocco di sapore in più aggiungete un pizzico di pepe o di paprika. I 110 grammi di zucca si riferiscono al prodotto già pulito.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!